rotate-mobile
Giovedì, 11 Agosto 2022
Sport Lugo

Lugo, il sindaco Ranalli ha ricevuto in Rocca il maestro Guido Marzari

Al suo ruolo in nazionale il maestro Marzari continua ad affiancare l'attività quotidiana nella Società Schermistica Lughese, mettendo a disposizione la sua esperienza sia a favore degli atleti agonisti che dei principianti.

Giovedì Guido Marzari, maestro lughese di scherma, è stato ricevuto in Rocca dal sindaco di Lugo, Davide Ranalli. “Una disciplina - ha dichiarato Ranalli - antichissima e affascinante oggi per tutti. Lugo è stata tra le prime città non capoluogo a distinguersi per numero di atleti oltre che per risultati agonistici e per aver reso pubblico uno sport altrimenti di nicchia e per pochi. Oggi questa nobile arte è praticata da bambine e bambini di tutte le età non solo con scopi agonistici. Il valore educativo è confermato dalla qualità dei maestri e dal ct Marzari, al quale rinnovo la piena disponibilità dell'Amministrazione”.

Marzari è attualmente in forza alla Società Schermistica Lughese ed è il responsabile tecnico delle nazionali maschili e femminili under 17 e under 20, che hanno disputato nei giorni scorsi a Plovdiv, in Bulgaria, i Campionati europei under 17 e under 20 di scherma. Nella specialità della spada la nazionale italiana ha totalizzato undici medaglie in otto gare: tre ori (individuale maschile u17, squadra maschile u17, squadra femminile u20), tre argenti (individuale maschile u17, individuale maschile u20, squadra maschile u20) e cinque bronzi (individuale maschile u17, individuale femminile u17, individuale maschile u20, individuale femminile u20, squadra femminile u17).

Marzari, 69 anni, vanta una lunghissima carriera in nazionale, iniziata nel 1981 e culminata nel 1996 quando, con il ruolo di commissario tecnico, ha condotto la squadra maschile di spada alla conquista della medaglia d'oro alle olimpiadi di Atlanta. Si è poi dedicato alle squadre giovanili e attualmente è il più longevo tra i maestri ancora in forza alla nazionale italiana. Complessivamente gli atleti della nazionale da lui diretti nel corso della carriera hanno vinto 18 medaglie d'oro, 14 d'argento e 21 di bronzo.

“Siamo orgogliosi che Guido Marzari faccia parte del nostro staff tecnico - dichiarano i dirigenti della Società -. La sua passione per la scherma, le sue competenze tecniche e la sua esperienza di maestro lo rendono una figura di riferimento per tutti gli amanti della scherma nonché una personalità da annoverare tra le eccellenze dello sport lughese e non solo”. Al suo ruolo in nazionale il maestro Marzari continua ad affiancare l'attività quotidiana nella Società Schermistica Lughese, mettendo a disposizione la sua esperienza sia a favore degli atleti agonisti che dei principianti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lugo, il sindaco Ranalli ha ricevuto in Rocca il maestro Guido Marzari

RavennaToday è in caricamento