menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Luna Rossa vince la Prada Cup e dopo 21 anni torna a giocarsi la Coppa America: e c'è anche un po' di Cervia

A distanza di 21 anni dall’ultima volta la barca italiana vince la selezione degli sfidanti e a cominciare dal 6 marzo andrà a sfidare Emirates Team New Zealand.

C'è anche un po' di Cervia nel successo di Luna Rossa, che dopo ben 21 anni trionfa alla Prada Cup e torna a giocarsi la Coppa America, la più prestigiosa sfida velistica al mondo. Il cervese Giuseppe Acquafredda fa infatti parte del team che ha sconfitto per 7-1 Ineos. Raggiante il sindaco di Cervia, Massimo Medri: "E l’orgoglio più grande è avere un cervese in questo meraviglioso team"

Un successo fatto di eccellenze italiane, fatica, lavoro, talento, competenze , tecnologia. Un successo di quella "Italia che non ha paura e che mostra al mondo il meglio di sé” come ha detto il riminese Max Sirena, che di questa impresa è il suo leader. "Da Rimini - dice il sindaco Andrea Gnassi - dal nostro mare fino ad Auckland, un grande abbraccio e buon vento a Luna rossa e a te, Max. L'Italia e Rimini sono con voi, sono con te!"

Altra doppietta, questa volta decisiva, su Ineos e arriva velocissimo il 7-1 che chiude ogni discorso. A distanza di 21 anni dall’ultima volta la barca italiana vince la selezione degli sfidanti e a cominciare dal 6 marzo andrà a sfidare Emirates Team New Zealand.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Dall'Antica Roma al terzo millennio: il mito eterno dei Lom a Merz

Arredare

Una casa di tendenza con i colori pantone del 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento