rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Sport

Beach Soccer, l'Italia vola ai quarti: piegata la Svizzera

Magica Italia. Gli azzurri hanno conquistato il pass per i quarti di finale dei Mondiali di beach soccer, che si stanno disputando a Marina di Ravenna, superando la Svizzera per 3-2 al termine di un match ricco di emozioni

Magica Italia. Gli azzurri hanno conquistato il pass per i quarti di finale dei Mondiali di beach soccer, che si stanno disputando a Marina di Ravenna, superando la Svizzera per 3-2 al termine di un match ricco di emozioni. Dopo aver superato Senegal e Iran solo ai penalty, la squadra di mister Esposito erano chiamata in una sorta d'impresa contro i vice campioni del mondo elvetici. Di Soria e Corosiniti, quest'ultimo autore di una splendida doppietta, le reti degli azzurri.

SOLD OUT - L'Italia ha conquistato i quarti di finale da prima in classifica del Gruppo A e ora sfiderà il sorprendente El Salvador che ha battuto 4-3 l'Argentina nell'ultima e decisiva sfida del Gruppo B (dominato dal Portogallo). E' la terza volta consecutiva in una Coppa del Mondo che gli azzurri superano la fase a gironi. Fortissimo l'entusiasmo dello Stadio del Mare, nuovamente tutto esaurito. I tifosi hanno costantemente incitato gli azzurri, accompagnandoli ad una storica impresa. La squadra di Esposito ha disputato la partita migliore dall'inizio della competizione, confermando la crescita già vista in occasione della sfida con il Senegal.

L'impresa dell'Italia contro la Svizzera

IN CINQUEMILA PER ITALIA-SENEGAL - L’assessore allo sport Guido Guerrieri, sull’onda dell’entusiasmo che ha caratterizzato la vittoria nazionale di sabato contro il Senegal, ha sottolineato l’interesse e la partecipazione sempre crescenti attorno all’evento. “La partita di sabato scorso Italia-Senegal – 5mila spettatori - rimarrà negli annali della storia dello sport della città, e del nostro territorio per il pathos che ci ha regalato, e che mi ha fatto ricordare la storica Italia – Germania 4-3 del ’70. E’ stato molto emozionante soprattutto vedere le due le due tifoserie, italiana e senegalese, sostenere le proprie squadre in un clima di grande festa e di civile reciproco rispetto. Lo spettacolo che ci era stato annunciato è al di là di ogni aspettativa e per Marina di Ravenna sta partendo una nuova fase”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Beach Soccer, l'Italia vola ai quarti: piegata la Svizzera

RavennaToday è in caricamento