menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pallamano Serie A2, Il Romagno torna in campo per il recupero contro Crenna

La formazione romagnola cerca la rivincita dopo la pesante sconfitta subita nel girone d'andata

Dopo il rinvio della trasferta di Cassano Magnago (in programma il 25 aprile scorso) per via della richiesta dei lombardi, torna in campo la Pallamano Romagna: sabato 1 maggio, alle 18,30, Mazzanti e compagni ospiteranno i varesotti del Crenna, per il recupero del 4° turno di ritorno.Weekend di riposo, invece, per il resto delle componenti del girone A di serie A2, per la pausa prevista per l’impegno della Nazionale Senior.

Tra i lombardi da segnalare la presenza in panchina di Filiberto Kokuca, uno dei protagonisti dei fervidi anni ’90 della pallamano italiana. La sua squadra non sta attraversando certamente il momento migliore della stagione, viste le due sconfitte consecutive rimediate con San Vito Marano (24-31) e Tirol (18-28), entrambe da considerarsi passi falsi forse decisivi per l’assalto ai playoff promozione. Nei match precedenti, invece, un successo (22-20) ad Oderzo ed un pareggio (23-23) rimediato a Mezzocorona. 

All’andata, prestazione di buon livello del Romagna nel primo tempo, quando in campo si registrò un assoluto equilibrio (10-11 all’intervallo). Nella ripresa, i continui contropiedi dei lombardi piegarono la resistenza degli romagnoli che incassarono un pesante passivo (19-30), senza particolari reazioni d’orgoglio. Fu la prima sconfitta in stagione per gli arancioblu dopo 3 vittorie consecutive. Tassinari (4) e la coppia Zanoni-Gollini (3), mentre per i locali 7 reti di Guazzi e 6 a testa per i due Laricchiuta.

Da tenere sotto controllo la verve soprattutto dei due Laricchiuta, Massimiliano e Cristian, Nicola Guazzi, Mirko Bortoli e Matteo Garza, anche se sono soprattutto l’impeto e la veemenza di squadra le armi (non tanto) segrete della squadra di Kokuca. Per quanto riguarda il Romagna non ci sono particolari novità dal punto di vista delle convocazioni. 

-> Tutti i risultati sportivi dei campionati locali

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento