rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Sport

Rugby, per il Ravenna una buona prestazione contro il Castel San Pietro

Domenica prossima si disputerà l’ultima partita di questo tribolato torneo contro il Rugby Fano. Una vittoria permetterebbe ai porpora oro di scavalcare in classifica il Castel San Pietro

Il Ravenna Rugby quest’anno si deve accontentare di ciò che può raccogliere, ma si toglie parecchie soddisfazioni contro il Castel San Pietro. Su quattro incontri disputati quest’anno, tre sono stati appannaggio dei porpora oro, mentre la prima gara fu persa solamente di un punto. Pur priva del faro Bado, il Ravenna ha disputato una buona gara, evidenziando le consuete lacune in mischia chiusa che manifesta troppo spesso la supremazia fisica, ma non tecnica, dei pacchetti avversari.

I lanci su propria touche finalmente hanno visto prevalere i porpora oro che hanno saputo sfruttarle con buone maul avanzanti, così come è apparsa attenta la difesa su quelle avversarie. Sempre eccessive le situazioni di troppa frenesia in attacco che non hanno consentito di segnare altre mete, tenendo sempre in vita gli avversari, ma anche questa è stata una circostanza troppo ricorrente durante tutto l’arco del campionato.

Discussa l’ultima meta marcata dal Castel San Pietro a pochi minuti dalla fine dell’incontro che ha consentito ai bolognesi la conquista del bonus difensivo e sulla quale l’arbitro, a fine gara, ha ammesso un errore di valutazione. Ma la strada dell’inferno è lastricata di buone intenzioni. Domenica prossima si disputerà l’ultima partita di questo tribolato torneo contro il Rugby Fano. Una vittoria permetterebbe ai porpora oro di scavalcare in classifica il Castel San Pietro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rugby, per il Ravenna una buona prestazione contro il Castel San Pietro

RavennaToday è in caricamento