Martedì, 15 Giugno 2021
Sport

Scherma: la lughese Isabella Signani a Formia per il ritiro nazionale di spada

"Essere parte dell'élite della scherma italiana è un risultato incredibile - ha dichiarato Isabella al termine dell'esperienza di Formia - ed allenarsi con coloro che a luglio partiranno per le Olimpiadi di Tokyo è estremamente stimolante"

Una grande soddisfazione, un motivo di particolare orgoglio, un riconoscimento del costante lavoro svolto e uno stimolo a perfezionarsi ulteriormente per il futuro: per la Schermistica Lughese tutto questo è la partecipazione di Isabella Signani al ritiro nazionale di spada svoltosi nei giorni scorsi al centro di preparazione olimpica "Bruno Zauli" di Formia, sotto la guida del ct della nazionale Sandro Cuomo.

Si tratta un appuntamento di altissimo livello, destinato alle migliori schermitrici e ai migliori schermidori italiani: la partecipazione di Isabella conferma a pieno titolo la sua appartenenza al gruppo degli atleti di vertice. La spadista lughese, classe 1995, vanta infatti una carriera di tutto rispetto, con importanti risultati anche a livello internazionale (nelle categorie under 20 ha conquistato medaglie ai campionati europei e in coppa del mondo, oltre a diversi titoli italiani).

"Essere parte dell'élite della scherma italiana è un risultato incredibile - ha dichiarato Isabella al termine dell'esperienza di Formia - ed allenarsi con coloro che a luglio partiranno per le Olimpiadi di Tokyo è estremamente stimolante ed emozionante, sicuramente una parte di me partirà con loro".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scherma: la lughese Isabella Signani a Formia per il ritiro nazionale di spada

RavennaToday è in caricamento