Sport

Scherma, sempre sugli scudi la ravennate Alessia Pizzini

Non c'è due senza tre! Alessia Pizzini si è qualificata anche ai Campionati Italiani Assoluti di Gorizia, grazie all'ottima posizione raggiunta nella gara di Coppa Italia appena conclusasi al PalaExpoMar di Caorle

Non c'è due senza tre! Alessia Pizzini si è qualificata anche ai Campionati Italiani Assoluti di Gorizia, grazie all'ottima posizione raggiunta nella gara di Coppa Italia appena conclusasi al PalaExpoMar di Caorle. La punta di diamante del Circolo Ravennate della Spada sarà quindi impegnata a disputare i Campionati Italiani in tutte e tre le categorie: infatti aveva già conquistato la partecipazione per la categoria Cadetti, la sua, e quella superiore dei Giovani. Non c'è che dire, Alessia sta riscuotendo il meritato successo sportivo a fronte dell'impegno che profonde in sala sotto la guida del Maestro Pavlo Putyatin.

Manuele Merendi è stato fermato alle soglie dei sedicesimi dal bronzo Melocchi (Piccolo Teatro di Milano) ahinoi alla priorità, dopo aver disputato ottimi assalti.  Francesca Fantini ha dimostrato le sue valide capacità anche in questa gara e il Circolo è pronto a scommettere sui quei risultati che non tarderanno ad arrivare. A rappresentare degnamente i colori giallorossi a Caorle erano inoltre presenti il neolaureato campione italiano U23 Emanuele Rocco, che ha concluso gli assalti di girone imbattuto, Filippo Dirani e Melinda Mancinelli.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scherma, sempre sugli scudi la ravennate Alessia Pizzini

RavennaToday è in caricamento