Superbike, Melandri si regala un altro podio: bilancio ok a Portmao

Il britannico campione del Mondo precede sul traguardo l'olandese van der Mark, su Yamaha, e la Ducati di Marco Melandr

Insuperabile. Jonathan Rea su Kawasaki ha vinto anche gara 2 del Gran Premio di Portogallo a Portimao. Il britannico campione del Mondo precede sul traguardo l'olandese van der Mark, su Yamaha, e la Ducati di Marco Melandri, di nuovo sul podio dopo il secondo posto di in gara 1. Rea aumenta a 118 punti il vantaggio sul secondo in classifica Chaz Davies, finito quarto, e vede il titolo. Commenta il 33: "È stata un'altra gara dura, probabilmente anche un po' più divertente di quella di ieri. Sono partito forte ma nei primi giri ho faticato a sorpassare alcuni avversari ed ho perso un po' di terreno dalla testa della corsa. Poi sono riuscito a ricucire il gap dai primi, ma ho dovuto chiedere tanto alle gomme ed alla fine ho accusato un calo. In alcuni tratti ero in difficoltà, in altri ero veloce, ma non abbastanza per passare Van Der Mark o Rea perché avevamo tutti un passo abbastanza simile. Comunque sono molto contento, abbiamo portato a casa il miglior risultato possibile, ottenendo il massimo sia dalla moto che da me stesso. Spero che sia di buon auspicio per le prossime gare".  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Drammatico tamponamento mortale, il disperato volo dell'elicottero non riesce a salvargli la vita

  • Una giovane stilista romagnola conquista il principe Carlo con i suoi abiti

  • Il Coronavirus strappa alla vita un 50enne: 130 nuovi casi nel ravennate

  • Critiche sui social all'attrice lughese scelta da Gucci

  • Schianto frontale: Panda proiettata nel fosso dopo l'urto, 65enne soccorso con l'elicottero del 118

  • Ci mette 'Anema e core' e apre una pizzeria napoletana: "E' la mia passione da sempre"

Torna su
RavennaToday è in caricamento