menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Volley femminile, al via la campagna abbonamenti "Pool Promozione" dell'Olimpia Teodora

Venerdì la Conad Ravenna farà visita alla Omag a San Giovanni in Marignano. La squadra riminese, detentrice della Coppa Italia 2017-2018, è stata ammessa ai Pool Promozione portando con sé un bottino di ben con 15 punti che la piazzano al secondo posto della classifica

In occasione dell’avvio dei Pool Promozione, seconda fase della regular season di A2 2018-2019 per la quale la Conad Ravenna ha conquistato l’ammissione, la società Olimpia Teodora ha deciso di varare una mini campagna abbonamenti, indirizzata a tutti coloro che non avessero aderito sin da inizio stagione. E' possibile sottoscrivere l’abbonamento “Pool Promozione”, chei darà la possibilità di avere un posto riservato alle prossime cinque partite casalinghe che si terranno al PalaCosta (Orvieto, Martignacco, Caserta, Mondovì, Soverato). Il costo è di 30 euro (under 12 ingresso gratuito).

Venerdì la Conad Ravenna farà visita alla Omag a San Giovanni in Marignano. La squadra riminese, detentrice della Coppa Italia 2017-2018, è stata ammessa ai Pool Promozione portando con sé un bottino di ben con 15 punti che la piazzano al secondo posto della classifica. L’allenamento congiunto tra le due squadre romagnole è stato programmato per mantenere alto il ritmo gara e non abbassare la concentrazione. Coach Nello Caliendo potrà così continuare a lavorare sull’affiatamento del collettivo e sugli automatismi in tutti i reparti, in vista dei prossimi importanti impegni della seconda fase del campionato, il primo dei quali è imminente: domenica 10 febbraio, alle ore 17.00, la Conad Ravenna ospiterà al PalaCosta la Zambelli Orvieto.

Capitan Lucia Bacchi suona la carica: “Dopo la forte influenza che mi ha colpito la settimana scorsa, ora mi sto riprendendo e ho ricominciato gli allenamenti in palestra. Domenica a Marsala ero febbricitante e non ho ricordi di aver mai giocato in passato una partita con la febbre così alta. Ci tenevo però moltissimo a essere in campo perché, come ci siamo detti in più occasioni, finché c’è speranza, bisogna sempre continuare a crederci. Volevo quindi portare il mio piccolo contributo ed è andata bene. Ora dobbiamo essere consci delle nostre capacità e impegnarci ancora di più. Fino a questo momento ritengo che non abbiamo espresso al massimo il nostro effettivo potenziale. Finalmente, dopo aver giocato in emergenza a causa dei numerosi infortuni, con l’innesto di Silvia Lotti abbiamo ritrovato un po’ di quell’equilibrio che ci serviva".

"È vero che nella classifica del pool promozione partiremo come fanalino di coda. Spero e mi auguro però che affronteremo questa seconda fase come se fosse un campionato nuovo. Ci sono squadre che sono sicuramente alla nostra portata e altre che sulla carta possono sembrare più forti, poi però sarà sempre il confronto sul campo a determinare il risultato - continua Bacchi -. Al termine della seconda fase, la prima classificata della Pool Promozione sarà promossa in A1 e le squadre dalla seconda alla settima posizione disputeranno i Play Off Promozione. Inizieremo con Orvieto che abbiamo già incontrato in trasferta in Coppa Italia e abbiamo perso, dando però vita a tre parziali molto ritirati. Il nostro obiettivo sarà entrare nelle prime sette e se mettiamo in campo la versione migliore di noi stesse ci può stare tutto. Vogliamo cercare di fare il meglio per la società, per i tifosi, per la pallavolo ravennate, per la sua storia e per questa maglia gloriosa che abbiamo l’onore di vestire”.

-> Tutti i risultati sportivi dei campionati locali

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sotterrata nel giardino della scuola una "capsula del tempo": verrà aperta nel 2070

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento