Volley, l'Olimpia Teodora riparte guardando al futuro

Prende il via lunedì 27 luglio la stagione della Conad Olimpia Teodora, che partirà con 7 settimane di preparazione in vista della prima giornata del prossimo campionato di Serie A2

Prende il via lunedì 27 luglio la stagione della Conad Olimpia Teodora, che partirà con 7 settimane di preparazione in vista della prima giornata del prossimo campionato di Serie A2, in programma il 20 settembre. Come comunicato dalla Legavolley femminile, Ravenna sarà inserita nel girone Est, che sarà composto, in attesa di definire la posizione di Trentino (che ha fatto domanda di ripescaggio in Serie A1), da: Sorelle Ramonda Ipag Montecchio, Itas Città Fiera Martignacco, Cda Talmassons, Omag San Giovanni in Marignano, Conad Olimpia Teodora Ravenna, Roana CBF H.R. Macerata, Megabox Vallefoglia (richiedente titolo da Baronissi), Volley Soverato, Cuore di Mamma Cutrofiano.

La prossima stagione

In una stagione che prende il via con molte incognite per via dell’emergenza Covid-19, l’Olimpia Teodora ha scelto di guardare al futuro, rinnovando il 50% del roster con gli arrivi di Laura Grigolo, Julia Kavalenka, Rachele Morello, Alessandra Guasti, Stefania Bernabè e Beatrice Giovanna. L’età media della rosa è stata ulteriormente ridotta (22 anni) e il lavoro sul settore giovanile è stato consolidato con l’arrivo di Coach Andy Delgado: le squadre giovanili lavoreranno in stretto contatto con le altre realtà cittadine e mantenendo un’uniformità di metodo con le attività della prima squadra. Dallo stesso settore giovanile, tra l’altro, sarà promossa in prima squadra anche la schiacciatrice Greta Monaco, che affiancherà Chiara Poggi, reduce dalla positiva esperienza della scorsa stagione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Qualche numero

Giovedì 23 luglio è arrivata dal Portogallo Julia Kavalenka, mentre venerdì sarà il turno di tutte le altre nuove giocatrici, che nel corso del weekend saranno poi raggiunte dalle confermate, ormai “romagnole” d’adozione. Anche quest’anno le ragazze vivranno in centro, in stretto legame con la città. Lunedì alle 8 è previsto il ritrovo in sede, poi a seguire prima sessione di pesi. In totale le sedute presso la palestra Gymnasium saranno 18, 5 gli allenamenti di atletica al Campo Scuola, 7 in piscina. Sono inoltre previste 37 sedute di tecnica con palla e 4 match amichevoli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova stretta in vista: a rischio chiusura ristoranti, parrucchieri e palestre

  • Il premio 'Cucina dell'anno' a una locanda romagnola: "Siamo orgogliosi"

  • Verso un nuovo decreto: coprifuoco, scuola al pomeriggio e restrizioni per i locali

  • Coronavirus, il nuovo dpcm: piscina e palestre sotto esame. Dalle 21 possibili coprifuoco

  • Il Coronavirus torna nelle case di riposo: positivi 14 anziani e 3 oss

  • Folle inseguimento sulle auto rubate nella notte: finisce con un incidente

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento