Attualità

Affido e accoglienza familiare: un percorso informativo e formativo

Possono diventare affidatari sia coppie (con o senza figli) che persone singole e non sono previsti limiti di età

Il Centro per le Famiglie di Ravenna, Cervia e Russi promuove un percorso informativo e formativo che si articola in cinque incontri, sull'affido e l'accoglienza familiare. L'iniziativa partirà martedì 9 aprile.

L’affidamento familiare, regolamentato dalla legge nazionale del 1983, è un intervento temporaneo di aiuto e sostegno a un minore e alla sua famiglia che si trova a vivere una situazione di difficoltà. L’affido può essere a tempo pieno, quando il bambino trascorre un periodo della sua vita presso la famiglia affidataria, pur rimanendo in rapporto diretto con la propria famiglia, oppure a tempo parziale quando il bambino frequenta la famiglia affidataria solo durante il giorno o una parte della giornata o per alcuni momenti nel corso della settimana. Tanti bambini sono in situazione di difficoltà e una piccola disponibilità potrebbe migliorare la loro quotidianità. Attualmente nel territorio di competenza del Servizio sociale associato sono attivi 127 progetti di affido e sostegno familiare. Nel 2018 è stato attivato un solo corso di formazione e informazione in merito alla tematica dell'accoglienza a cui hanno partecipato 18 persone. Al termine del percorso non tutti i partecipanti hanno proseguito nel percorso di approfondimento individuale, 10 si sono rese disponibili per percorsi di sostegno/affido.

Possono diventare affidatari sia coppie (con o senza figli) che persone singole e non sono previsti limiti di età. I cinque incontri si terranno tutti dalle 20,30 alle 22,30 al Centro per le Famiglie situato a Ravenna in via Gradisca 19. Per ulteriori informazioni e iscrizione, contattare il numero 0544485830.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Affido e accoglienza familiare: un percorso informativo e formativo

RavennaToday è in caricamento