8 giovani neo-finanzieri per potenziare le Fiamme Gialle

Nei giorni scorsi otto neo-finanzieri, che hanno completato il corso di formazione presso le Scuole allievi finanzieri di Predazzo e di Bari, sono stati assegnati al Comando Provinciale di Ravenna

Nei giorni scorsi otto neo-finanzieri, che hanno completato il corso di formazione presso le Scuole allievi finanzieri di Predazzo e di Bari, sono stati assegnati al Comando Provinciale di Ravenna. Le nuove Fiamme Gialle, tutte di età compresa tra i 22 e i 29 anni, vanno a potenziare la presenza sul territorio provinciale della Guardia di Finanza con particolare attenzione al presidio dell’area portuale di Ravenna e sono stati assegnati alla seconda Compagnia di Ravenna (sei militari), alla Compagnia di Faenza (un militare) e alla Tenenza di Cervia (un militare). I militari sono già giunti ai rispettivi reparti e sono stati da subito inseriti nelle pattuglie incaricate del controllo economico-finanziario del territorio e della repressione delle violazioni alle prescrizioni legate al particolare momento di emergenza sanitaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mentre passeggia nota un'auto nel fiume: a bordo non c'era nessuno

  • Bonaccini: "Emilia-Romagna zona gialla da domenica. No al coprifuoco natalizio"

  • Morte di Maradona, la Pausini: "In Italia fa notizia l'addio a un uomo poco apprezzabile"

  • Schianto contro un albero: perde la vita un giovane di 22 anni

  • Trova un pezzo di dito nell'involtino primavera: partono le indagini

  • Vivere in montagna, l'opportunità diventa realtà per 341 giovani coppie e famiglie

Torna su
RavennaToday è in caricamento