menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di repertorio

Foto di repertorio

Aggressione a colpi di martellate: arrestato con l'accusa di tentato omicidio

L'uomo è accusato di aver aggredito con un martello da muratore un 33enne di Baricella

Tentato omicidio. Con questa accusa un 31enne pugliese, domiciliato a Borgo Panigale nel bolognese, è stato arrestato nella nottata tra mercoledì e giovedì dai Carabinieri. L'uomo è accusato di aver aggredito con un martello da muratore un 33enne di Baricella, sempre nel bolognese, in uno degli stradelli di Marina di Ravenna che conducono alla spiaggia. Il malcapitato ha necessitato delle cure dei sanitari del 118, che l'hanno trasportato all'ospedale per le cure del caso. La prognosi iniziale è di trenta giorni.

Gli inquirenti sono al lavoro per chiarire il perchè dell'aggressione, a quanto pare per futuli motivi. Al momento dell'arresto è stato trovato con alcune dosi di stupefacente e denaro, motivo per il quale è stato indagato anche per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. A questa accusa di aggiunge quella di resistenza, violenza e lesioni a pubblico ufficiale e porto ingiustificato di oggetti atti ad offendere. Venerdì è attesa la convalida dell'arresto. La notizia è stata riportata dall'edizione ravennate de "Il Resto del Carlino".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Dall'Antica Roma al terzo millennio: il mito eterno dei Lom a Merz

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento