menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Paura per un'anziana malata di Alzheimer: scompare e viene ritrovata piena di graffi

L'anziana nella serata di sabato si era allontanata da casa eludendo la vigilanza dei familiari, facendo perdere le proprie tracce

Disavventura a lieto fine, grazie alla Polizia di Stato, per una 82enne ravennate. Gli agenti di una volante dell’ufficio prevenzione generale soccorso pubblico della Questura di Ravenna la mattina di Pasqua hanno soccorso un’anziana di 82 anni, affetta dal morbo di Alzheimer, che nella serata di sabato si era allontanata da casa eludendo la vigilanza dei familiari, facendo perdere le proprie tracce.

I poliziotti delle volanti, appresa la notizia della scomparsa, hanno attivato le ricerche effettuando un vero e proprio rastrellamento a tappeto di tutte le possibili strade che la donna avrebbe potuto percorrere a piedi, estendendole anche ai parchi e giardini della città, ai fossati adiacenti la linea ferroviaria e all’interno dei terreni agricoli con fitta vegetazione. Proprio all’interno di un fondo agricolo incolto, tra il villaggio Anic e la zona artigianale delle Bassette, gli agenti hanno trovato l’anziana nascosta fra le sterpaglie e riversa in terra, con numerosi graffi sul corpo che facevano temere il peggio.

Verificata la presenza del battito cardiaco, la donna è stata mantenuta vigile sino all’arrivo del personale del 118 che, dopo averne stabilizzato i parametri vitali, ha provveduto al suo trasporto al pronto soccorso dell'ospedale Santa Maria delle Croci.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Arredare

Una casa di tendenza con i colori pantone del 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento