rotate-mobile
Cronaca Cervia

Cervia, il grande cuore del Nido Piazzamare: tanti gesti di solidarietà da parte delle famiglie

Le famiglie da sempre ringraziano le maestre con piccoli presenti in occasione delle feste e di fine anno e invece hanno deciso di orientarsi verso omaggi con un contenuto di solidarietà

A partire dall’anno scolastico 2019-2020 le famiglie dei bambini del Nido Piazzamare hanno effettuato numerose donazioni in beneficenza e regali solidali a favore di persone, associazioni e realtà bisognose. Le famiglie da sempre ringraziano le maestre con piccoli presenti in occasione delle feste e di fine anno e invece hanno deciso di orientarsi verso omaggi con un contenuto di solidarietà. Le rappresentanti delle sezioni si sono coordinate per il regalo di fine anno 2019-2020 raccogliendo fondi per l’acquisto di diversi libri per il personale didattico e materiale per il nido.

Durante l’anno 2020/2021 la prima azione solidale è avvenuta a Natale a favore di Anita, una bimba cervese frequentante il nido e affetta dalla sindrome Cri du Chat, acquistando i box “Una casetta per Anita” e raccogliendo fondi per l’associazione Abc che la sostiene. A Pasqua sono state comprate e donate le uova pasquali dell’associazione “L’isola di Nicola APS” a favore di Antonio, un bambino affetto anch’esso da una patologia rara.

A fine anno è stato deciso di effettuare una donazione all’associazione pugliese ‘I bambini di Antonio Gallo’ che si occupa di aiutare la comunità di Kuffu in Uganda, a svilupparsi economicamente e rendersi indipendente, ad avere misure igieniche migliori, case più sane e soprattutto una scuola per bambini e ragazzi con corsi professionalizzanti. Le famiglie del Piazzamare hanno voluto dare un aiuto mirato ai piccoli amici dell’età dei propri bambini. I fondi sono stati destinati a contribuire alle spese per un parto in sicurezza di una donna, l’acquisto di materiale didattico per la nursery e un banco alla primaria con la targhetta ‘Donato con affetto e amicizia dai bambini del nido Piazzamare di Cervia’, perché solo andando a scuola una comunità può svilupparsi.

Oltre a questo progetto è stata nuovamente sostenuta l’associazione Abc per la piccola Anita e l’associazione Linea Rosa volta alla tutela delle donne vittime di violenza. "In questo periodo così difficile abbiamo cercato di dare un’impronta solidale e di creare un collante per collaborare - afferma Chiara Orioli, rappresentante dei genitori -. Con queste azioni posso affermare a nome di tutti che siamo riusciti ad uscirne migliori". "Questi gesti di generosità da parte delle famiglie del Nido Piazzamare sono la testimonianza di come sia radicato il senso disolidarietà nella nostra comunità - interviene l'assessore Cesare Zavatta -. L’amministrazione è orgogliosa di questa realtà, ringrazia tutte le famiglie e il personale della scuola che è un riferimento certo e sicuro per i bambini e i genitori".
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cervia, il grande cuore del Nido Piazzamare: tanti gesti di solidarietà da parte delle famiglie

RavennaToday è in caricamento