menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cinque bellissime ravennati sul podio di 'Miss Mamma Chef 2019'

Durante il cooking show le mamme lasciano gli abiti eleganti e i tacchi alti da Miss per vestire i panni di provette chef e cimentarsi nella preparazione di prelibate ricette gastronomiche

Lo scorso anno, in occasione del 25esimo compleanno di “Miss Mamma Italiana” - concorso nazionale di bellezza e simpatia riservato a tutte le mamme aventi un’età tra i 25 ed i 45 anni, con fascia “Gold” per le mamme dai 46 ai 55 anni e fascia “Evergreen” per le mamme con più di 56 anni - un importante evento si è aggiunto all’elenco di iniziative legate al primo concorso italiano dedicato alla figura della mamma, ideato da Paolo Teti.

“Miss Mamma Chef” è un cooking show a cui possono partecipare le mamme che, dalla prima edizione del concorso, si sono aggiudicate una fascia di premiazione, lasciando gli abiti eleganti e i tacchi alti da Miss per vestire i panni (grembiule e cappello) di provette chef e cimentarsi nella preparazione di prelibate ricette gastronomiche. In occasione della seconda edizione di “Miss Mamma Chef”, che si è svolto domenica nella galleria del Centro Commerciale “Lungo Savio” di Cesena, 20 mamme provenienti da diverse regioni italiane hanno presentato il loro “piatto forte” nell’edizione di quest’anno, che era dedicata esclusivamente ai dolci, di fronte alla giuria tecnica composta da Giordano Conti Presidente di “Casa Artusi”, da Monia Amadori Presidente della Scuola di Cucina “Cooking Passion” di Cesena, dallo chef Egisto Dall’Ara e dall’imprenditrice nel campo culinario Monica Montemaggi, che ha assegnato il cappello, la giacca “professionale”, nonchè il trofeo con titolo di “Miss Mamma Chef 2019” a Romina Tognarini di Longiano, che ha proposto il “dolce sorriso al cioccolato”, una torta al cioccolato decorata con il logo di “Miss Mamma Italiana”.

Secondo posto per Adina Serban di Riolo Terme con “Amandina” il dolce al cioccolato tipico rumeno, ricordo della sua infanzia; mentre Cristina Valgimigli di Ravenna si è aggiudicata il terzo posto, proponendo una “mousse al cioccolato bianco e pistacchi di Bronte”. Tre piazzamenti speciali per tre mamme ravennati: il quarto posto a pari merito è andato a Natalya Odud di Lugo, che ha presentato la “torta Napoleone” e a Inna Tereshchenko di Alfonsine che ha proposto una “cheesecake alle fragole”; premio speciale “Cantine di Cesena” al "latte Imperiale” preparato da Patrizia Verlicchi di Mezzano.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Occhi al cielo per ammirare la Superluna "rosa" di aprile

Cronaca

A Lido di Dante spuntano i nuovi "murales" dedicati al Sommo Poeta

Sicurezza

Una casa pulita in maniera green con il vapore

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento