Morirono in uno scontro frontale: ricordati tre carabinieri della stazione di Savio

Dopo il rito religioso tutti i presenti hanno raggiunto l'area verde in via Romea Nord angolo via Camane, di Savio di Cervia, ove è stato deposto un cuscino floreale ai piedi del monumento dedicato all'Arma dei Carabinieri lo scorso ottobre.

Celebrata sabato matitna, nella parrocchia “San Severo Vescovo” di Savio, la messa officiata dal parroco don Silvio Ferrante del 18esima anniversario della tragica morte di tre giovani Carabinieri. Era il 6 maggio 1998 quando l’auto di servizio dei tre militari, che stavano rientrando alla stazione di Savio dove erano effettivi, venne travolta sulla strada Statale Adriatica da un veicolo proveniente dalla direzione opposta, scontrandosi frontalmente. A seguito dell’impatto i militari Stefano Piccioni 22enne di Perugia, Eugenio Cinelli 26enne di Roma, e Simone Pascucci 27enne di Pesaro, sono morti sul colpo.

Da allora i cittadini di Savio si sono stretti intorno ai loro Carabinieri, esprimendo sentimenti di commossa partecipazione, umana sensibilità e condivisione di valori. Alla funzione erano presenti i familiari delle tre giovani vittime giunti dai paesi di origine, il comandante della Compagnia Carabinieri di Cervia-Milano Marittima con una nutrita rappresentanza di militari in servizio ed in congedo, la rappresentanza della giunta comunale di Cervia, del consiglio di zona Savio di Cervia e del comitato cittadino. Dopo il rito religioso tutti i presenti hanno raggiunto l’area verde in via Romea Nord angolo via Camane, di Savio di Cervia, ove è stato deposto un cuscino floreale ai piedi del monumento dedicato all’Arma dei Carabinieri lo scorso ottobre.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Disperato dopo la separazione, costretto a svendere su internet anche l'aspirapolvere

  • Drammatico schianto all'incrocio: nell'impatto con un'auto muore sul colpo un centauro

  • Acquista una scultura per pochi euro e scopre di aver trovato un tesoro

  • Apre un nuovo supermercato: "Risanata un'area dismessa e investiti 5 milioni di euro"

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna si smarca dall'obbligo della mascherina all'aperto

  • Coronavirus, si aggiorna la lista dei contagiati: altri casi per contatti familiari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento