rotate-mobile
Mercoledì, 12 Giugno 2024
Cronaca Lugo

Evade i domiciliari e mette a segno un furto: ora è in carcere

A Cotignola i militari della locale stazione hanno arrestato un colombiano di 38 anni poichè deve scontare tre mesi per guida in stato d'ebrezza

E' di due arresti il bilancio dei controlli svolti dai Carabinieri della Compagnia di Lugo. A Cotignola i militari della locale stazione hanno arrestato un colombiano di 38 anni poichè deve scontare tre mesi per guida in stato d'ebrezza. Un tunisino di 31 anni, invece, è stato arrestato dagli uomini dell'Arma della stazione di Lugo dopo aver commesso un furto in un negozio del centro. Il giovane si trovava ai domiciliari. A stanarlo sono state le immagini delle telecamere di videosorveglianza presenti. Per l'extracomunitario si sono aperte le porte del carcere con l'accusa di furto aggravato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Evade i domiciliari e mette a segno un furto: ora è in carcere

RavennaToday è in caricamento