rotate-mobile
Sabato, 27 Novembre 2021
Cronaca

Vede la Polizia e tenta la fuga: fermato 21enne straniero irregolare

Gli accertamenti hanno permesso di stabilire che non era in regola con le norme sul soggiorno e con precedenti per truffa

Quando ha notato la Volante della Polizia, ha cambiato frettolosamente la propria direzione. Nella rete degli uomini della Questura di Ravenna è finito un marocchino di 21 anni, non in regola con le norme sul soggiorno e con precedenti per truffa. Il fatto è accaduto qualche sera fa, intorno alle 20, in via Faentina, nei pressi del cavalcavia ferroviario. Il giovane si trovava in sella ad una bici, quando, alla vista della pattuglia, ha cambiato frettolosamente la propria direzione, immettendosi nel sottopasso ciclabile poco distante.

Gli agenti, insospettiti dalla manovra, hanno raggiunto l’uscita della ciclabile dove hanno bloccato il 21enne. Durante il controllo lo straniero ha tentato di fuggire a piedi attraverso i campi adiacenti. Dopo qualche centinaio di metri di inseguimento i poliziotti hanno nuovamente bloccato l’uomo che, fatto salire sulla Volante, è stato accompagnato in Questura. Gli accertamenti hanno permesso di stabilire che non era in regola con le norme sul soggiorno e con precedenti per truffa. Il giovane è stato ndagato in stato di libertà per il reato di ingresso e soggiorno illegale nel Territorio dello Stato è stato munito di decreto di espulsione dall’Italia entro sette giorni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vede la Polizia e tenta la fuga: fermato 21enne straniero irregolare

RavennaToday è in caricamento