rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca

Accelera alla vista dei Carabinieri: in casa aveva un etto di hashish

I Carabinieri sono riusciti però a fermare l'auto e, all'esito di una prima perquisizione, sono stati rinvenuti nelle tasche dell'uomo un paio di "spinelli" di hashish

I Carabinieri della stazione di Savio, nel corso di un servizio perlustrativo per il controllo del territorio, hanno tratto in arresto per detenzione al fine di spaccio un 40enne forlivese già noto alle forze dell’ordine proprio per precedenti specifici. Nella tarda serata di sabato, gli uomini dell'Arma, transitando in via Da Verrazzano a Lido di Classe, ha incrociato una piccola utilitaria che alla vista dei militari ha accelerato in maniera sospetta. I Carabinieri sono riusciti però a fermare l’auto e, all’esito di una prima perquisizione, sono stati rinvenuti nelle tasche dell’uomo un paio di “spinelli” di hashish. La perquisizione è continuata nella sua abitazione di Forlì, dove sono stati trovati altri 100 grammi di hashish nascosti nella camera da letto ed in cucina. Lunedì è comparso davanti al giudice per il processo per direttissima.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Accelera alla vista dei Carabinieri: in casa aveva un etto di hashish

RavennaToday è in caricamento