menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Era ricercato da un anno e mezzo: rintracciato e portato in carcere un 47enne

Durante la notte tra domenica e lunedì i Carabinieri della Stazione di Marina di Ravenna hanno dato esecuzione ad un Ordine di carcerazione nei confronti di un 47enne cubano.

Durante la notte tra domenica e lunedì i Carabinieri della Stazione di Marina di Ravenna hanno dato esecuzione ad un Ordine di carcerazione nei confronti di un 47enne cubano. L’uomo si è reso responsabile di diverse truffe e utilizzo improprio di carte di credito a Reggio Emilia negli anni scorsi. Il Giudice al termine dell’iter processuale il 30 novembre del 2017 aveva emesso la condanna definitiva a suo carico per scontare 4 anni e 2 mesi di reclusione. Il soggetto però da quella data si era reso irreperibile.

I Carabinieri di Marina di Ravenna lo hanno notato aggirarsi sul litorale a bordo di un’auto di grossa cilindrata: insospettiti, gli hanno intimato l’alt. Nonostante questo ha anche fornito un nome diverso, ma grazie alle impronte digitali i militari sono riusciti a risalire alla sua vera identità e hanno scoperto che era destinatario del provvedimento di cattura. Dopo gli accertamenti il soggetto è stato così accompagnato al carcere di Port’Aurelia dove sconterà la pena.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il gioco da tavolo dell'Inferno di Dante approda a Ravenna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento