Escursionista disperso: per le ricerche decolla un elicottero da Cervia

Per le ricerche del pensionato di Monselice 62enne disperso dalla serata di giovedì è stato fatto decollare un elicottero dell'83esimo Gruppo Csar

Per le ricerche del pensionato di Monselice 62enne disperso dalla serata di giovedì è stato fatto decollare un elicottero dell'83esimo Gruppo Csar (Combat Search and Rescue) del 15esimo Stormo di Cervia. L'equipaggio è decollato alle 07.00 di sabato ed è atterrato alle 08.00 nella zona in cui è stato allestito il campo base dei soccorsi a 1200 metri presso il Passo della Borcola, un passo alpino al confine tra la provincia di Trento e Vicenza. Una volta atterrati, gli equipaggi di Cervia hanno imbarcato diverse squadre del Cnsas (Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico) della regione Veneto per poi rilasciarle in vari punti della zona fino a quote di 2100 metri.

Dopo aver trasportato tutte le squadre di ricerca di terra l'elicottero ha proseguito la ricerca dall'alto fino al pomeriggio quando, a causa del deteriorarsi delle condizioni meteo, l'elicottero è rientrato alla base di Pisignano. Le squadre di terra del Cnsas proseguiranno la perlustrazione della zona ed un altro equipaggio del 15esimo Stormo è pronto a decollare alle prime luci dell'alba di domenica qualora dovesse essere richiesto ancora il supporto dal cielo per le ricerche.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bonaccini: "Emilia-Romagna zona gialla da domenica. No al coprifuoco natalizio"

  • Inizia la Lotteria degli scontrini: come ottenere il codice per vincere fino a 5 milioni di euro

  • Camion dei pompieri si ribalta di ritorno da un incidente: 3 feriti in ospedale

  • Schianto contro un albero: perde la vita un giovane di 22 anni

  • Un lupo alle porte del centro città: "Ha la rogna, ma non è pericoloso"

  • Coronavirus, numeri ancora alti: 17 vittime nel ravennate, muore un 55enne

Torna su
RavennaToday è in caricamento