'Faenza Pride': un flash mob per celebrare l'accettazione lgbti+

Al flash mob hanno partecipato circa 180 persone con striscioni, bandiere - e tante mascherine - arcobaleno

A Faenza, in occasione del 'Pride month' - giornata nata per celebrare l’anniversario dei Moti di Stonewall e negli anni trasformatasi in eventi e momenti diffusi durante tutto il mese di giugno per celebrare l’accettazione sociale e l’auto-accettazione delle persone lesbiche, gay, bisessuali, transgender e queer - sabato sera in piazza della Libertà si è svolto un momento di incontro informale aperto a tutti coloro i quali condividono la finalità e il messaggio, indipendentemente dal proprio orientamento sessuale. Al flash mob hanno partecipato circa 180 persone con striscioni, bandiere - e tante mascherine - arcobaleno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Drammatico tamponamento mortale, il disperato volo dell'elicottero non riesce a salvargli la vita

  • Mentre passeggia nota un'auto nel fiume: a bordo non c'era nessuno

  • Morte di Maradona, la Pausini: "In Italia fa notizia l'addio a un uomo poco apprezzabile"

  • Schianto frontale: Panda proiettata nel fosso dopo l'urto, 65enne soccorso con l'elicottero del 118

  • Trova un pezzo di dito nell'involtino primavera: partono le indagini

  • Lo sfogo di una parrucchiera: "Salone anti-covid, ma le miei clienti non possono più venire"

Torna su
RavennaToday è in caricamento