rotate-mobile
Cronaca Centro / Via Fabbri

Faenza, via Fabbra diventa 'zona 30': istituito il senso unico alternato

Oltre a quelle previste con l’entrata in vigore del nuovo Piano sosta, nel territorio faentino sono programmate nei prossimi giorni altre modifiche alla viabilità

Oltre a quelle previste con l’entrata in vigore del nuovo Piano sosta, nel territorio faentino sono programmate nei prossimi giorni altre modifiche alla viabilità, anche se in questo caso i cambiamenti non riguardano una strada del centro storico ma del forese: la via Fabbra.
L’ordinanza emessa mercoledì, è finalizzata a rendere più sicura la circolazione in via Fabbra, strada dalle dimensioni piuttosto ridotte e interessata, fra l’altro, da una mole consistente di traffico pesante soprattutto per la presenza nella zona di un impianto di produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili (biogas).

Nella strada sono state inoltre realizzate alcune piazzole per la fermata dei mezzi pesanti e sono presenti aree e sbocchi laterali in corrispondenza dei quali viene effettuato uno scambio tra veicoli nelle opposte direzioni. La nuova ordinanza istituisce il limite massimo di velocità di 30 km orari su tutta la via Fabbra, da via Pasolini a via Accarisi.

Nella strada si dovrà inoltre circolare a senso unico alternato nei singoli tratti da piazzola a piazzola, con l’obbligo di dare la precedenza ai veicoli che percorrono via Fabbra nella direzione da via Accarisi verso via Pasolini. Tutte queste modifiche entreranno in vigore al più presto, non appena sarà stata installata la nuova segnaletica.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Faenza, via Fabbra diventa 'zona 30': istituito il senso unico alternato

RavennaToday è in caricamento