Cronaca Centro / Via le Corbusier

Sfondano la vetrina a picconi: banda assalta tabaccheria nel cuore della notte

Una volta all'interno hanno fatto razzia di gratta e vinci, impossessandosi anche di due macchinette per le giocate al lotto

Una banda di almeno cinque persone ha preso di mira una tabaccheria in via Le Corbusier, a Ravenna. Il furto è stato commesso intorno alle 3 e l'immediato intervento dei Carabinieri, impegnati in un servizio di controllo del territorio, ha costretto i malviventi a dileguarsi per i campi col favore delle tenebre. Secondo una prima ricostruzione dei fatti i banditi hanno sfondato il vetro del punto vendita con una grossa mazza da muratore, di quelle che si utilizzano per le manutenzioni stradali. Una volta all'interno hanno fatto razzia di gratta e vinci, impossessandosi anche di due macchinette per le giocate al lotto. L'allarme scattato e il rumore fatto dai "topi" ha svegliato il vicinato, che ha allertato il 112. In pochi istanti è arrivata una "gazzella" dell'Arma. Negli attimi concitati della fuga, i ladri hanno abbandonato una delle macchinette, per poi scappare per i campi e trasformarsi in "uccel" di bosco. Il valore dei gratta e vinci ammonta a circa 500 euro. I danni alle strutture si aggirano attorno ai 2mila euro.

furto-tabaccheria-21-giugno-2017-3

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sfondano la vetrina a picconi: banda assalta tabaccheria nel cuore della notte

RavennaToday è in caricamento