rotate-mobile
Cronaca

Il vicesindaco al confronto tra imprese portuali e laureati in legge

"Nell’incontro – dichiara Mingozzi – tireremo le somme di un anno di confronto molto produttivo tra iscritti alle lauree triennale e magistrale di Ravenna"

Si svolge giovedì dalle 11 e per tutta la giornata nella sede della Scuola di Giurisprudenza di Ravenna il confronto sul tema “Il laureato in materie giuridiche nel mondo dell’impresa e del lavoro”. In apertura ci sarà il workshop sui colloqui di selezione, a cura di Rita Chiesa; alle 14 le imprese del porto incontreranno gli studenti di Giurisprudenza; alle 15 tavola rotonda, alla quale prenderanno parte tra gli altri il vicesindaco Giannantonio Mingozzi, il comandante della Capitaneria di porto Giuseppe Meli, il questore Mario Mondelli, il comandante della Polizia municipale Stefano Rossi, l’imprenditore Silvio Bartolotti, Guido Ceroni in rappresentanza dell’Autorità portuale, Stefano Gismondi per Confindustria e Paolo Vincenzo Tonini per il ministero degli Affari esteri e della cooperazione internazionale.

I lavori della giornata saranno coordinati dai docenti Luigi Balestra, Angelo Lupoi e Filippo Briguglio. Saranno presenti le imprese Alliance Port Service, Compagnia portuale, Consar, Pir, Sapir, Tcr, Viglienzone e rappresentanti del Gruppo ormeggiatori, dell’associazione Spedizionieri e della Fondazione Flaminia. “Nell’incontro – dichiara Mingozzi – tireremo le somme di un anno di confronto molto produttivo tra iscritti alle lauree triennale e magistrale di Ravenna che hanno dedicato particolare attenzione al mondo dell’economia portuale, ricevendone in cambio occasioni di inserimento lavorativo e una grande collaborazione dal punto di vista formativo e della conoscenza delle imprese del porto. Voglio sottolineare che ogni anno a Ravenna si laureano in materie giuridiche 170/180 giovani su un totale di 570/580 laureati; la loro attenzione alle opportunità occupazionali è particolarmente rivolta allo sviluppo internazionale e alle nuove professioni nell’ambito del nostro scalo”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il vicesindaco al confronto tra imprese portuali e laureati in legge

RavennaToday è in caricamento