Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca

L'ammiraglio Lazio in visita alla Direzione marittima a Ravenna

L’Ammiraglio ha espresso il suo apprezzamento per l’insieme di strutture e uomini che fanno del porto di Ravenna un’eccellenza per la regione Emilia Romagna

L’Ammiraglio di divisione Giorgio Lazio, Comandante in Capo del Comando Marittimo Nord con sede a La Spezia, mercoledì mattina è giunto a Ravenna in visita alla Direzione Marittima dell’Emilia Romagna. Nella mattinata l’Ammiraglio Lazio, accompagnato dal Direttore Marittimo dell’Emilia Romagna e Comandante della Capitaneria di porto Pietro Ruberto, ha voluto incontrare in particolare i vertici e la sede operativa di uno dei servizi di eccellenza dello scalo ravennate: quello dei rimorchiatori, che a Ravenna viene gestito dalla Gesmar spa, una società all’avanguardia del settore operante nello scalo ravennate da ormai trent’anni. Qui è stato ricevuto dall’amministratore delegato del gruppo, dottor Riccardo Vitiello, che ha illustrato all’alto ufficiale le numerose attività svolte dalla società ormai presente - oltre che nel nostro porto - anche in altri 10 scali
italiani.

In seguito l’Ammiraglio Lazio è stato accompagnato lungo le banchine del porto a conoscere le potenzialità operative dell’intera flotta ravennate che con i suoi sette mezzi rappresenta una delle più avanzate realtà del Nord Adriatico puntualmente messa a disposizione dalla società per il servizio di rimorchio portuale. La giornata si è conclusa con l’incontro del personale militare della Direzione Marittima di Ravenna e con il Sindaco Michele De Pascale e il Presidente dell’Autorità di Sistema Portuale Daniele Rossi. Con tutti l’Ammiraglio ha espresso il suo apprezzamento per l’insieme di strutture e uomini che fanno del porto di Ravenna un’eccellenza per la regione Emilia Romagna.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'ammiraglio Lazio in visita alla Direzione marittima a Ravenna

RavennaToday è in caricamento