rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Cronaca Fusignano

La donazione: alla biblioteca di Fusignano arrivano 50 nuovi libri per ipovedenti

Grazie al progetto “Leggere Facile, Leggere Tutti” la biblioteca si arricchisce di libri a grandi caratteri per facilitare l’accesso alla lettura a persone ipovedenti, con la vista indebolita o con dislessia

La Biblioteca comunale “Carlo Piancastelli” di Fusignano ha ricevuto in dono dalla Onlus "Biblioteca italiana per ipovedenti" cinquanta volumi ad alta leggibilità per adulti e ragazzi, nell’ambito del progetto “Leggere Facile, Leggere Tutti”, finanziato dal Centro per il libro e la lettura. 

Si tratta di libri a grandi caratteri che favoriscono e facilitano l’accesso alla lettura, all’informazione, all’istruzione a persone ipovedenti, con la vista indebolita o con dislessia di grado medio-lieve.

Chiunque può leggere i libri a grandi caratteri, poiché non affaticano la vista; alcuni volumi presentano anche la versione in audiolibro. Da Andrea Camilleri a Niccolò Ammaniti, da Alessandro Baricco a Mauro Corona, da Emilio Salgari a Oscr Wilde, sono presenti tanto i grandi classici quanto gli autori contemporanei.

Per conoscere l’elenco completo dei titoli disponibili al prestito è possibile rivolgersi alla biblioteca Piancastelli, dove è stato allestito uno scaffale dedicato, oppure consultare Scoprirete, il Catalogo online della rete bibliotecaria di Romagna e San Marino (https://scoprirete.bibliotecheromagna.it/opac/.do).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La donazione: alla biblioteca di Fusignano arrivano 50 nuovi libri per ipovedenti

RavennaToday è in caricamento