rotate-mobile
Domenica, 27 Novembre 2022
Cronaca

Liste d’attesa nei nidi: dalla Regione 7 milioni per creare nuovi posti

Il consigliere regionale Bessi (Pd): "Così si risponde alle esigenze delle famiglie con bambini piccoli"

Le liste di attesa nei nidi e nei piccoli gruppi educativi verranno ridotte grazie a 7 milioni di euro messi a disposizione dalla Regione Emilia-Romagna. "L’obiettivo – spiega il consigliere Pd Gianni Bessi – è quello di favorire la creazione di nuovi posti per l’anno educativo 2022-2023, per ognuno dei quali la Regione stanzia 4.500 euro. Il provvedimento risponde a un’esigenza crescente delle famiglie con bambini piccoli: come ha sottolineato la vicepresidente dell’assemblea regionale, Elly Schlein, con questi 7 milioni l’Emilia-Romagna porta a 60 milioni di euro la somma stanziata per il sistema educativo 0-6 anni. Una cifra che non ha precedenti. Questo sforzo testimonia – commenta Bessi, che è uno dei membri della commissione bilancio – anche l'utilizzo virtuoso delle risorse del bilancio regionale e dei fondi europei".

La misura, straordinaria e sperimentale, verrà finanziata con risorse del Programma europeo Fse: per Comuni e Unioni dei Comuni c’è tempo fino al 7 novembre per partecipare al bando. "I servizi educativi per l’infanzia sono uno dei fiori all’occhiello della nostra Regione: lo verifico quotidianamente confrontandomi con la realtà del territorio ravennate - afferma Bessi - E servizi di qualità per i bambini oltre a essere un elemento indispensabile per consolidare il processo educativo contribuiscono a contrastare le disuguaglianze".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Liste d’attesa nei nidi: dalla Regione 7 milioni per creare nuovi posti

RavennaToday è in caricamento