I pompieri arrivano per spegnere un incendio: e trovano il cadavere di un uomo

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri del Nucleo Operativo e quelli della compagnia di Lugo. Presente anche il colonnello De Cinti del comando di Ravenna e il sindaco di Massa Lombarda

Drammatico ritrovamento nel pomeriggio di domenica sulla San Vitale a Massa Lombarda, che in quel tratto prende il nome di via Piave. Alcuni residenti hanno allertato i Vigili del Fuoco per del fumo che stava uscendo da un box, probabilmente adibito a garage, nei pressi del civico 27. Quando i pompieri sono arrivati, hanno subito spento le piccole lingue di fuoco ma hanno fatto un tragico ritrovamento: il corpo di una persona, un italiano di 44 anni, giaceva poco distante dal box.

A quanto sembra l'uomo era già morto. Si tratta di un uomo conosciuto nella zona e proprietario del box in questione, facente parte, tra l'altro, di una casa in vendita e disabitata. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri del Nucleo Operativo e quelli della compagnia di Lugo. Presente anche il colonnello De Cinti del comando di Ravenna e il sindaco di Massa Lombarda. Al momento non viene esclusa nessuna ipotesi.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Drammatico frontale sull'Adriatica, un morto e due feriti gravi

  • Dramma sui binari: perde la vita travolta da un treno

  • Sangue sulle strade: travolto da un'auto muore sul colpo, grave l'automobilista

  • Attimi di terrore nella notte: accoltellato e lasciato esanime in strada

  • Sbanda e finisce in un fosso: 32enne in ospedale, è gravissima

  • Strage familiare a Foggia, il terzo figlio lavora a Ravenna: "Erano sereni"

Torna su
RavennaToday è in caricamento