Nasconde un giubbotto nuovo sotto al suo e cerca di uscire senza pagare: denunciato

Il personale addetto alla vigilanza ha riferito ai poliziotti di essere intervenuto dopo che un giovane aveva fatto attivare il sistema di allarme antitaccheggio al suo passaggio dalle casse

La Polizia di Stato ha denunciato un 20enne italiano per il reato di furto aggravato e porto di armi o oggetti atti ad offendere. Giovedì pomeriggio una volante dell’Ufficio Prevenzione Generale Soccorso Pubblico della Questura è intervenuta presso il negozio Ovs di via Di Roma, dove il personale addetto alla vigilanza antitaccheggio aveva fermato un ragazzo che aveva oltrepassato le casse senza pagare della merce.

In particolare il personale addetto alla vigilanza ha riferito ai poliziotti di essere intervenuto dopo che un giovane aveva fatto attivare il sistema di allarme antitaccheggio al suo passaggio dalle casse. Il vigilante aveva poi seguito il ragazzo in via Di Roma fino a raggiungerlo per riaccompagnarlo all’interno, dove da sotto il giubbotto il ragazzo aveva sfilato un secondo giubbotto che recava ancora il dispositivo antitaccheggio e il cartellino di vendita.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I poliziotti hanno preso così in consegna il 20enne, che è stato condotto negli uffici della Questura dove è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Ravenna per il reato di furto aggravato e per porto di armi o oggetti atti ad offendere, perché trovato in possesso di un paio di forbici della lunghezza di 20 centimetri e di un cutter per i quali non era in grado di giustificare il porto. Il capo d’abbigliamento asportato, poiché ancora integro, è stato restituito alla direzione dell’esercizio commerciale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto fatale all'incrocio con un camion: perde la vita un 78enne

  • Coronavirus, pesante aumento nel ravennate: 64 nuovi contagiati e un decesso

  • Coronavirus, 38 nuovi casi nel ravennate: gli infetti salgono a 489

  • Schianto all'incrocio con un camion: anziano in ospedale in condizioni gravissime

  • Inquinamento alle stelle, valori record in tutta la Romagna: la spiegazione di Arpae

  • Coronavirus, ecco il nuovo decreto: tutte le novità su spostamenti, lavoro e multe

Torna su
RavennaToday è in caricamento