Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca

Piazza Kennedy si sporca d'olio dopo Bell'Italia: si corre subito a ripari

Sulla questione intervengono gli organizzatori della kermesse che animato lo scorso fine settimana il centro storico, Bell'Italia Explicom e Confesercenti Ravenna

Macchie d'olio nella rinnovata Piazza Kennedy dopo la manifestazione Bell'Italia. Sulla questione intervengono gli organizzatori della kermesse che animato lo scorso fine settimana il centro storico, Bell'Italia Explicom e Confesercenti Ravenna, che informano di aver dato "mandato di ripristino per quanto riguarda la situazione più evidente, causata da un accidentale sversamento di olio in fase di smontaggio della manifestazione. In merito saranno adottate le soluzioni necessarie".

"Ribadiamo che gli espositori partecipanti hanno la specifica prescrizione di non sporcare il selciato della Piazza, e che si è operato scrupolosamente in tal senso pur non potendo a priori prevenire situazioni accidentali - informano Bell'Italia Explicom e Confesercenti Ravenna -. Al di là della condotta degli operatori e delle dovute protezioni di cui devono dotarsi, è però evidente che lo stesso utilizzo della Piazza per manifestazioni che implicano la vendita e la somministrazione di prodotti alimentari, ma parimenti la stessa frequentazione della Piazza, comporta che il selciato ne possa inevitabilmente uscire macchiato, sebbene questo non possa, com'è ovvio, oltrepassare i limiti della decenza e del decoro richiesto per un bene pubblico".

LA PIGNA - Sulla questione è intervenuta sulla propria pagina Facebook anche "La Pigna per la rinascita di Ravenna", che si chiede "come mai gli uffici del Comune proposti alla verifica dello stato della piazza non hanno ottemperato tempestivamente ai loro doveri al momento dello sgombro. L'amministrazione intende far pagare agli organizzatori il costo per la pulizia?".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piazza Kennedy si sporca d'olio dopo Bell'Italia: si corre subito a ripari

RavennaToday è in caricamento