Proseguono i controlli dei Carabinieri in zona Speyer: denuncia in un appartamento

Nella giornata di giovedì i Carabinieri della compagnia di Ravenna hanno controllato la zona identificando 56 persone, di cui 11 italiani e 45 stranieri

Proseguono senza sosta i controlli del territorio da parte dei militari dell’Arma quotidianamente impegnati per garantire sicurezza e rispetto della legalità, con particolare attenzione, nelle ultime settimane, alla zona stazione-giardini Speyer, una delle aree più sensibili del territorio ravennate. Nella giornata di giovedì i Carabinieri della compagnia di Ravenna hanno controllato la zona identificando 56 persone, di cui 11 italiani e 45 stranieri. Nei confronti di 5 di questi ultimi si sta valutando la posizione con il permesso di soggiorno, in collaborazione con l’autorità amministrativa preposta. Inoltre, nei mirati controlli degli appartamenti dell’area d’interesse è stato denunciato in stato di libertà un uomo pakistano che forniva ospitalità a un cittadino del Gambia irregolare sul territorio dello stato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, gli ultimi aggiornamenti: nessun caso in Romagna, 17 in Emilia

  • Tutta la comunità di Classe in lutto: dopo una lunga malattia è morto Andrea Panzavolta

  • Cause, sintomi e rimedi per l'anoressia sessuale

  • Coronavirus, ufficiale: asili nido, scuole, università e manifestazioni sospesi fino al 1° marzo in Emilia-Romagna

  • Scossa di terremoto nel pomeriggio di domenica, il sisma avvertito distintamente nel ravennate

  • Coronavirus, gli ultimi aggiornamenti: nel riminese il primo caso in Romagna

Torna su
RavennaToday è in caricamento