Cronaca

Reddito e pensione di cittadinanza: in provincia oltre 5800 domande accolte

A undici mesi dalla partenza del Reddito e della Pensione di cittadinanza, l'Inps fotografa con un report, aggiornato al 10 febbraio, la situazione regione per regione

A undici mesi dalla partenza del Reddito e della Pensione di cittadinanza, l'Inps fotografa con un report, aggiornato al 10 febbraio, la situazione regione per regione, analizzando le misure di politica attiva del lavoro e di contrasto alla povertà, alla disuguaglianza e all'esclusione sociale. Secondo gli ultimi dati sono 871.565 i nuclei familiari coinvolti dal reddito di cittadinanza per un totale di oltre due milioni di persone toccate dal sussidio (2.231.492). L'importo mensile medio del reddito di cittadinanza è 551,57 euro, in aumento rispetto ai dati dello scorso gennaio in cui si evidenziava come il sussidio medio si fermassa e 532 euro. A dicembre era pari a 522 euro. Evidente invece il calo dei nuclei coinvolto dal reddito di cittadinanza. A dicembre 2019 dai dati Inps il sussidio risultava coinvolgere 890.756 nuclei familiari. Al netto delle domande accolte e delle decadenze il sussidio coinvolge 19.191 nuclei familiari in meno.

Anche a Ravenna sono stati migliaia i cittadini che hanno fatto richiesta del sostegno economico a integrazione dei redditi familiari finalizzato al reinserimento lavorativo e sociale. I cittadini hanno potuto presentare richiesta a partire dallo scorso 6 marzo, obbligandosi a seguire un percorso personalizzato di inserimento lavorativo e di inclusione sociale. Va ricordato che questa misura assume la denominazione di Pensione di cittadinanza (Pdc) se il nucleo familiare è composto esclusivamente da uno o più componenti di età pari o superiore a 67 anni.

In provincia di Ravenna sono 5285 le persone la cui domanda per il Reddito di cittadinanza è stata accolta: ricevono un importo medio mensile di circa 458,76 euro. Per quanto riguarda invece la Pensione di cittadinanza, è percepita da 540 persone, per un importo medio mensile di 196,15 euro. A livello regionale, in totale in Emilia-Romagna sono 62447 le persone che percepiscono il Reddito di cittadinanza, con una media mensile di 456,90 euro. La Pensione, invece, spetta a 5498 persone, con un importo medio di 211,29 euro al mese.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Reddito e pensione di cittadinanza: in provincia oltre 5800 domande accolte

RavennaToday è in caricamento