rotate-mobile
Domenica, 26 Maggio 2024
Cronaca Cotignola

Per colpa del caldo perde l'orientamento durante il giro in bici: soccorso 88enne

Fortunatamente la vicenda si è conclusa solo con un grande spavento e con il lieto fine; grandi sono stati infatti i ringraziamenti della famiglia all’Arma dei Carabinieri per l’operato

Ha perso l'orientamento durante una passeggiata in bicicletta. Un lughese di 88 anni è stato soccorso dai Carabinieri della stazione di Alfonsine. Come tutte le mattine si era messo in sella in bici per la tradizionale passeggiata. Evidentemente i buoni propositi devono però fare i conti con un’età oggettivamente importante e le condizioni climatiche possono aver provocato un momento di offuscamento.

Sta di fatto che quando è stato avvistato girare in tondo da ore, ha ammesso di aver perso il senso dell’orientamento e conseguentemente la strada di casa. I Carabinieri, allertati da un residente in zona, sono accorsi per verificare le condizioni di salute dell’uomo che tutto sommato sono risultate discrete. Lo stesso ha spiegato di essersi allontanato per la quotidiana pedalata ma poi per il caldo o l’affanno deve aver perso il senso dell’orientamento ed essere caduto in stato confusionale.

I primi accertamenti dei militari hanno permesso di contattare subito la famiglia dell’anziano 88enne, comunicando loro che lo stesso sarebbe stato accompagnato al pronto soccorso dell’ospedale di Lugo per gli accertamenti del caso e per escludere complicazioni. Fortunatamente la vicenda si è conclusa solo con un grande spavento e con il lieto fine; grandi sono stati infatti i ringraziamenti della famiglia all’Arma dei Carabinieri per l’operato.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Per colpa del caldo perde l'orientamento durante il giro in bici: soccorso 88enne

RavennaToday è in caricamento