Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca Faenza

Svuota la cassa del bar e si dà alla fuga: trovato grazie ai testimoni

Qualche giorno fa il proprietario di un bar del centro ha denunciato ai Carabinieri un furto di denaro all’interno del registratore di cassa della sua attività

Aveva arruffato dalla cassa del bar quasi 300 euro e poi era scappato a gambe levate. I Carabinieri della stazione di Faenza hanno denunciato in stato di libertà l’autore di un furto aggravato. Qualche giorno fa il proprietario di un bar del centro ha denunciato ai militari di via Da Maiano un furto di denaro all’interno del registratore di cassa della sua attività. Il titolare, da un controllo fatto alla chiusura, si è accorto che mancavano 290 euro. I sospetti sono subito caduti su di un giovane che per ultimo aveva lasciato il bar, che prima di dileguarsi in fretta si era avvicinato proprio al registratore di cassa. Grazie alle testimonianze raccolte dai Carabinieri l’autore del furto, un 24enne di Faenza con precedenti per reati contro il patrimonio, è stato trovato e per lui è scattata la denuncia all'Autorità giudiziaria di Ravenna per furto aggravato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Svuota la cassa del bar e si dà alla fuga: trovato grazie ai testimoni

RavennaToday è in caricamento