menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Una macchinista e una casalinga ravennate premiate a 'Miss Mamma Italiana 2019'

Si è svolta domenica sera a Gatteo Mare la Finale Nazionale di “Miss Mamma Italiana”, manifestazione riservata a tutte le mamme aventi un’età fra i 25 e i 45 anni

Si è svolta domenica sera a Gatteo Mare la Finale Nazionale di “Miss Mamma Italiana”, manifestazione riservata a tutte le mamme aventi un’età fra i 25 e i 45 anni. Il concorso, giunto quest’anno alla sua 26esima edizione, non vuole premiare solo la bellezza, ma valorizzare il ruolo della mamma come donna impegnata in famiglia, nel lavoro e nella società.

Le 16 mamme finaliste hanno sfilato prima con abiti eleganti, poi in costume. Tutte le partecipanti hanno poi sostenuto una prova di abilità come cantare, ballare, cimentarsi in esercizi ginnici e in varie prove creative coinvolgendo il marito e i figli. La giuria ha proclamato vincitrice con la fascia, la corona e il trofeo di “Miss Mamma Italiana 2019” Emanuela Bonamin, 42 anni, manager di Onara di Tombolo, sposata da 20 anni con Odino Bizzotto e mamma di Vittoria e Gianmaria di 11 e 8 anni.

Anche due ravennati hanno ricevuto una fascia:  “Miss Mamma Italiana In gambe” a Inna Tereschchenko, 34 anni, macchinista di Alfonsine, mamma di Kateryna e Kristel di 14 e 2 anni; “Miss Mamma Italiana Simpatia" ad Annarita Vozza, 43 anni, casalinga di Cervia, mamma di Leonardo e Benedetta di 16 e 10 anni.

Vincitrici-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sotterrata nel giardino della scuola una "capsula del tempo": verrà aperta nel 2070

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento