rotate-mobile
Venerdì, 24 Maggio 2024
Cronaca

Una merenda in Questura con Babbo Natale: un pomeriggio all'insegna della solidarietà

Durante l'iniziativa è stato consegnato all'associazione di volontariato un contributo da 3mila euro per sostenere le sue attività di assistenza alle famiglie indigenti

Mercoledì pomeriggio si è aperta con un evento nella Questura di Ravenna la quinta edizione del progetto "Grazie Babbo Natale 2022", proposto dall'associazione di volontariato Il Terzo Mondo, presieduta da Charles Tchameni Tchienga. Per la speciale occasione solidale, in Questura si è tenuta una merenda con il Babbo Natale dell'associazione offerta dal Questore di Ravenna, Giusi Stellino.

Una merenda in Questura con Babbo Natale (foto Massimo Argnani)

Erano presenti all'iniziativa anche il Prefetto Castrese De Rosa, l'assessora all'Immigrazione Federica Moschini, per la Segreteria Confederale Cgil Raffaele Vicidomini, Maura Masotti Segreteria Spi - Cgil Provinciale, Daniela Brandino per Uil e Uil Pensionati Provinciale, oltre che a diverse famiglie e bambini che frequentano lo Sportello del Sorriso in via Grado, gestito dall'associazione Il Terzo Mondo. Durante l'iniziativa è stato consegnato all'associazione di volontariato un contributo da 3mila euro per sostenere le sue attività di assistenza alle famiglie indigenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una merenda in Questura con Babbo Natale: un pomeriggio all'insegna della solidarietà

RavennaToday è in caricamento