Mercoledì, 19 Maggio 2021
Cronaca

Si lancia nel vuoto dal primo piano in ospedale: perde la vita tragicamente

L'uomo è stato trasportato in gravissime condizioni al pronto soccorso dell'ospedale Bufalini di Cesena in elicottero, dove è deceduto lunedì mattina

L'intervento in ospedale

Non ce l'ha fatta l'uomo che domenica pomeriggio, poco prima delle 15, si è gettato dal primo piano dell'ospedale Santa Maria delle Croci di Ravenna. L'uomo, un 50enne, si trovava ricoverato da qualche giorno nel reparto di malattie infettive. Ed è proprio in ospedale che ha compiuto il gesto estremo, lanciandosi nel vuoto da un piano ammezzato e precipitando da circa sei metri d'altezza. Sul posto sono giunti i soccorsi del 118 e una volante della Polizia di Stato. L'uomo è stato trasportato in gravissime condizioni al pronto soccorso dell'ospedale Bufalini di Cesena in elicottero, dove è deceduto lunedì mattina.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si lancia nel vuoto dal primo piano in ospedale: perde la vita tragicamente

RavennaToday è in caricamento