Martedì, 22 Giugno 2021
Cronaca

Webinar e talk online, tanti appuntamenti per il Laboratorio Aperto

Un periodo denso di incontri si apre nella seconda parte di aprile. Fra i temi trattati: realtà aumentata, fundraising, studio all'estero, viaggi e innovazione

Le prossime settimane saranno dense di appuntamenti al Laboratorio Aperto di Ravenna, lo spazio cittadino che ha l’obiettivo di diffondere la cultura digitale nel territorio. Si inizia lunedì 20 aprile dalle 15 alle 16.30 con il webinar “Realtà aumentata e realtà immersiva” che illustra le tecniche innovative usate per la comunicazione visiva: dagli applicativi 3D della realtà aumentata alle esperienze immersive dei video 360° e della realtà virtuale, per arrivare alle installazioni di video mapping per presentazioni di prodotto ed entertainment. Thomas Cicognani, docente di questo appuntamento, è esperto in nuove tecnologie applicate alla comunicazione visiva: realtà virtuale e aumentata, video 360°, videomapping, olografia.

Si proseguirà giovedì 23 aprile dalle 15 alle 16.30 con un webinar dedicato al mondo del fundraisinig e delle scuole “Fundraising e scuole, come ripartire dopo l’emergenza”, dedicato al mondo della scuola, delle associazioni e dei comitati dei genitori che lavorano per creare valore relazionale attorno ad una missione educativa.  Il webinar vuole supportare tutte le organizzazioni non profit attive nel settore della formazione e dell’educazione, nel progettare o riprogettare le proprie strategie di raccolta fondi durante l’emergenza Coronavirus. Le docenti del corso sono Natascia Astolfi, consulente senior di Astolfi 1570, docente e consulente fundraising senior, e Mariangela Leonetti, responsabile fundraising della cooperativa sociale La Carovana e consulente di fundraising.

Da mercoledì 22 aprile invece partirà “Ravenna andata e ritorno - Esperienze di viaggi, innovazione e crescita”, una serie di incontri online che vedranno come protagonisti talenti ravennati che hanno vissuto o stanno vivendo importanti esperienze “lontano”, senza perdere il legame con la loro città. Il percorso, organizzato da Art-ER Area S3 insieme a Tecnopolo di Ravenna, Incubatore CoLaboRA, Laboratorio Aperto e Cresco Coworking in collaborazione con Corriere Romagna e Radio Sonora, ha l'obiettivo di condividere storie ispirazionali che possano offrire spunti di orientamento per giovani e far conoscere storie di successo di talenti del nostro territorio.

Ogni mercoledì a partire dal 22 aprile dalle 17.30 alle 18.30, i partecipanti potranno collegarsi per ascoltare il racconto di uno dei “testimoni” intervistato da Andrea Tarroni del Corriere Romagna e dai ragazzi di Radio Sonora.
I primi incontri in programma sono: “Studiare all’estero e l’importanza della scelta universitaria” con Mattia Strocchi (22 aprile), “Scrivere la propria vita come una serie tv” con Laura Gamberini (29 aprile), autrice di numerosi programmi Tv con esperienze fra New York, Roma e Milano, “Trovati un buon mestiere!” con Marco Paglia (6 maggio), dopo 10 anni di esperienza in Silicon Valley USA fra Google e Uber ora è capo del prodotto a Musixmatch a Bologna

Per seguire i corsi in programma si utilizza la piattaforma Webex, che permette di accedere all’aula virtuale tramite un link previa registrazione alla piattaforma stessa. I webinar hanno una durata di due ore circa, e potrebbe seguire un approfondimento con possibilità di interagire via chat con docente e partecipanti. Per iscriversi al webinar scrivere a ravenna@labaperti.it e seguire le istruzioni per l’accesso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Webinar e talk online, tanti appuntamenti per il Laboratorio Aperto

RavennaToday è in caricamento