menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

All'Ecomuseo due corsi online sul mondo bio e la cucina indiana

Nel laboratorio con Mariella Dalpozzo si parla di verdure di stagione e prodotti biologici, mentre con la chef Candida Visaggi si viaggia tra i sapori dell’India

Sono in programma due corsi online sulla piattaforma Zoom nel mese di novembre organizzati dall’Ecomuseo delle Erbe Palustri di Villanova di Bagnacavallo in compagnia di Mariella Dalpozzo e Candida Visaggi.

Il laboratorio teorico/pratico Prepariamoci all’inverno, a cura di Mariella Dalpozzo, si terrà dalle 17 alle 19 di sabato 14, 21 e 28 novembre. Nel primo appuntamento si imparerà a preparare il kimchi della tradizione coreana, delizia fermentata fatta con freschissime verdure di stagione; nel secondo si scoprirà come pulire casa e ottenere una pelle morbida e sana con due prodotti totalmente biologici, il detergente enzimatico e lo scrub bagno; nel terzo come realizzare in modo semplice il gel igienizzante per le mani e lo spray sanificante per la mascherina. Mariella Dalpozzo è presidente dell’associazione culturale Luce di Solara e membro della scuola di alta fermentazione Ferment Academy. Per informazioni e iscrizioni: tel. 0545 47122 – erbepalustri.associazione@gmail.com – www.erbepalustri.it.

Il corso dal titolo Un mondo vegetale. Il giro delle cucine del mondo in chiave vegetariana si terrà nei restanti tre lunedì di novembre (16, 23 e 30) dalle 18 alle 19: assieme a Candida Visaggi i partecipanti viaggeranno alla scoperta dei sapori dell’India, imparando le basi della cucina del luogo e l’utilizzo al meglio di ingredienti e spezie, sempre in un’ottica vegetariana. Candida Visaggi è cofondatrice e cuoca del progetto Mattarello(a)way, azdôra romagnola nel cuore e viaggiatrice alla ricerca di nuovi sapori nello spirito. Per informazioni e iscrizioni: tel. 0545 47122 – mattarelloaway@gmail.com.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento