menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

C'è Ascanio Celestini tra gli ospiti del festival di teatro Polis

Tra le novità del festival a cura di ErosAntEros il progetto di Biglietti Sospesi per permettere a tutti una serata a teatro e la campagna di crowdfunding

Dal 16 al 26 maggio 2019 torna, a Ravenna, POLIS: il festival del teatro e della partecipazione, a cura di ErosAntEros. Un progetto che si focalizza sull’incontro tra il teatro e la società attraverso molteplici azioni partecipative, portando in città le performance di grandi artisti e maestri come Ascanio Celestini, Valter Malosti, G.U.P. Alcaro, Silvia Pasello, Ares Tavolazzi, nonché di ospiti speciali quali Marco De Marinis e Guido Viale.

Tante le novità di questa edizione che ErosAntEros semina sul territorio per coinvolgere attivamente i propri concittadini. Tra queste il progetto di Biglietti Sospesi, per permettere a tutti una serata a teatro. Si partecipa al progetto acquistando uno o più biglietti sospesi (al prezzo di 7 euro ciascuno) per lo spettacolo Laika di Ascanio Celestini presso la biglietteria del Teatro Alighieri dal 14 marzo al 6 maggio. I biglietti raccolti verranno successivamente distribuiti grazie alla collaborazione con gli operatori sociali di Villaggio Globale.

Dal 14 marzo si attiva inoltre una campagna di Crowdfunding (https://www.eppela.com/polis) con cui si vuole potenziare la natura partecipativa di POLIS coinvolgendo anche i cittadini nel sostenere direttamente il festival che, nonostante il grande entusiasmo del pubblico e il sostegno di enti pubblici, non gode ancora di risorse sufficienti. In particolare si vuole agevolare la realizzazione di alcune iniziative innovative di carattere comunitario e sociale. La campagna di crowdfunding è aperta fino al 18 aprile.

In programma un’altra novità: Lo sguardo in opera. Laboratorio di scrittura critica e creativa per gli studenti universitari del campus di Ravenna – in collaborazione con la Fondazione Flaminia e l’associazione Universirà, a cura della docente e critica teatrale Silvia Mei (iscrizioni aperte fino al 23 aprile) – che accompagnerà tutto il festival e si concluderà con la pubblicazione dei contributi dei partecipanti.

Si conferma il progetto Parteci-Polis, che, nell’edizione precedente, ha portato centinaia di spettatori a condividere le proprie riflessioni dopo la visione degli spettacoli, e la collaborazione con la fotografa Marzia Bondoli Nielsen per un nuovo progetto partecipativo dal titolo Meeting your eyes. Viene inoltre rinnovata la chiamata pubblica ai Politai, i volontari del festival (aperta fino al 5 aprile).

Anche nel 2019 POLIS attuerà una politica di prezzi popolari per tutti gli spettacoli in programma, attivando inoltre una promozione speciale per tutti coloro che acquisteranno il biglietto per lo spettacolo di Ascanio Celestini al Teatro Alighieri (PROMOZIONE LAIKA). Le prevendite sono aperte dal 14 marzo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Occhi al cielo per ammirare la Superluna "rosa" di aprile

Cronaca

A Lido di Dante spuntano i nuovi "murales" dedicati al Sommo Poeta

Sicurezza

Una casa pulita in maniera green con il vapore

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento