"Autori al Mercato", ecco l'aperitivo con i grandi scrittori

Alla rassegna di aperitivi letterari arrivano Laura Gramuglia, Eraldo Baldini, Matteo Cavezzali, Fabio Genovesi e Catherine Lacey

I libri come porta aperta sul mondo, per incontrarsi e parlare di letteratura, musica, sport, cinema, personaggi e tanto altro, insieme a scrittori e interpreti di grande livello, nello spazio del Mercato Coperto di Ravenna. Prende il via la prossima settimana “Autori al Mercato”, rassegna di aperitivi letterari curata dallo scrittore Matteo Cavezzali in collaborazione con Scrittura Festival e librerie.coop.

Il primo appuntamento, martedì 18 febbraio alle 18, vedrà salire sul palco al primo piano del Mercato Coperto di Piazza Andrea Costa Laura Gramuglia: la voce di Radio Capital, dj e autrice, presenta il suo libro “Rocket girls. Storie di ragazze che hanno alzato la voce”, un viaggio nel rock con le autrici che ne sono protagoniste. Una controstoria del genere ribelle per eccellenza, attraverso le voci di Patti Smith, Janis Joplin, Tracy Chapman, Diana Ross, ma anche Björk, Tori Amos, Courtney Love, fino a St. Vincent e M.I.A. Cinquanta artiste indimenticabili e le loro avventure professionali e personali, tra curiosità, spunti e ispirazioni per la vita di ogni donna. “Rocket girls”, pubblicato da Fabbri, riporta sul palco le vite straordinarie e le canzoni simbolo dell'epoca immortale del rock, al femminile. A conversare con Laura Gramuglia sarà lo stesso Matteo Cavezzali, ed a seguire il Mercato Coperto si animerà per un aperitivo e dj set con l’autrice alla consolle. 

La settimana seguente, il 25 febbraio alle 18, l’autore al Mercato sarà Fabio Genovesi, vincitore del Premio Strega Giovani, con il suo “Cadrò, sognando di volare”, uscito a gennaio con Mondadori. Nel libro, Marco Pantani è l'incarnazione di un sogno: un uomo coraggioso, tormentato e solo, che si confronta con campioni colossali che hanno il loro punto di forza nella prudenza e nel controllo della corsa. Pantani invece non fa tanti calcoli, dà retta all'istinto e compie sforzi immani che gli permettono di spostare il confine, "il terribile confine tra il possibile e l'impossibile, tra quel che vorremmo fare e quel che si può", nel racconto di una meravigliosa follia, capace di risvegliare un'audacia sepolta.

Il 5 marzo al Mercato Coperto di Ravenna per “Autori al Mercato” sarà la volta di Matteo Cavezzali, che presenterà il suo “Nero d’Inferno” insieme allo scrittore Eraldo Baldini: la vera storia del romagnolo Mario Buda, l’anarchico che fece saltare in aria Wall Street per poi scomparire nel nulla. Cavezzali lo racconta attraverso le voci di quelli che lo hanno conosciuto e che sembrano parlare, ogni volta, di una persona diversa. Sono gli amici devoti, i parenti traditi, i poliziotti che gli sono stati alle calcagna, i compagni di militanza, gli avversari, le donne che lo hanno amato. Da una storia vera nasce un romanzo, edito da Mondadori, che avvita il passato al presente, esce un piccolo uomo che rabbia, sogni e violenza trasformano in un controverso protagonista, un personaggio che esplode come una bomba e poi si perde nei labirinti della Storia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il 21 marzo l’ospite letterario del Mercato sarà uno dei migliori talenti della nuova narrativa americana e vincitrice di molti premi, Catherine Lacey, che presenta “A me puoi dirlo” (editore Sur). In un paesino di provincia arriva una persona sconosciuta: gli abitanti la trovano addormentata sulla panca di una chiesa, dove si è fermata a cercare riparo durante la notte. Ha un’età giovane ma indefinita, la pelle di un colore diverso dalla loro, e a prima vista è impossibile stabilire di che sesso sia. Un romanzo breve, fantasioso e provocatorio che ci mette di fronte a domande profonde: siamo capaci di accogliere l’altro senza farlo rientrare nelle nostre categorie di interpretazione del mondo? È più facile aprirci con chi non ci mette di fronte un’identità precostituita?

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • A pochi giorni di distanza il Coronavirus porta via marito e moglie

  • Schianto fatale all'incrocio con un camion: perde la vita un 78enne

  • Coronavirus, 38 nuovi casi nel ravennate: gli infetti salgono a 489

  • Schianto all'incrocio con un camion: anziano in ospedale in condizioni gravissime

  • Inquinamento alle stelle, valori record in tutta la Romagna: la spiegazione di Arpae

  • Terrore in strada: spoglia una donna e la palpeggia, minore denunciato per violenza sessuale

Torna su
RavennaToday è in caricamento