Grandi ospiti e tanto pubblico: il "Post Talk" festeggia la seconda edizione

Rassegna stampa e racconti d'attualità hanno tenuto banco negli spazi di Faenza Sales. Tra gli ospiti il cantante Cesare Cremonini e l’astronauta Samantha Cristoforetti in collegamento

Il Post Talk si conferma e nella sua seconda edizione bissa il successo dell'anno scorso. Seppur con modalità diverse e con accesso contingentato, tante persone hanno partecipato anche quest'anno, sabato 26 settembre, all'evento organizzato dal giornale online Il Post. L'evento ha visto diversi incontri sull'attualità alternarsi per tutta la giornata nei diversi spazi di Faventia Sales, dal cortile all'area del parcheggio, passando per le aule del Complesso ex Salesiani di Faenza. 

Il Post Talk (3)-2

L'evento è iniziato nel segno delle notizie del giorno con la rassegna stampa del direttore de il Post Luca Sofri e del vicedirettore Francesco Costa, che davanti al tanto pubblico già presente nelle sedute preparate hanno sfogliato i quotidiani e raccontato l’informazione italiana. Per l’occasione erano presenti anche il sindaco di Faenza Massimo Isola e il Presidente di Faventia Sales Andrea Fabbri.

“Nonostante le difficoltà e le doverose misure di sicurezza, abbiamo voluto offrire anche quest’anno la possibilità di partecipare a un’iniziativa di qualità come questa – ha dichiarato Andrea Fabbri -. Vedere il pubblico, numeroso e ordinato, rispondere con entusiasmo e interesse ci ha ripagato dei tanti sforzi fatti in queste settimane. Ancora una volta il Complesso ex Salesiani ha dimostrato di essere un luogo sicuro e accogliente per iniziative culturali, sportive e sociali. Auspichiamo che questa iniziativa si consolidi come uno degli appuntamenti fissi nel Complesso ex Salesiani”.

Subito dopo la rassegna stampa, è stata la volta della deputata Lia Quartapelle con il libro La politica raccontata ai ragazzi, scritto con Giuliano Pisapia. Di economia circolare hanno parlato il conduttore di Caterpillar AM Filippo Solibello, la giornalista Arianna Cavallo e Fabio Baldazzi, direttore generale di Caviro Extra, mentre Matteo Bordone e Luca Sofri hanno proposto “La musica di Condor - Un aperitivo di buone canzoni”. Tanto il pubblico presente anche nel pomeriggio, che ha visto anche il collegamento di ospiti dall’estero. Se Francesco Costa ha fatto il punto sulle prossime elezioni americane, Alberto Naldoni, il cuoco Massimiliano Mascia e le giornaliste Anna Prandoni ed Eva Giovannini hanno parlato di gastronomia.

Tra gli ospiti presenti a Il Post Talk anche il direttore di Radio3 Marino Sinibaldi, con una riflessione sulla pandemia, lo scrittore Paolo Nori sulle emozioni e il presidente onorario di Legambiente Ermete Realacci e l’amministratore delegato di EniProgetti Paolo Carnevale con un approfondimento sulla sostenibilità. Tra gli argomenti affrontati nel corso dell’iniziativa c’è stata anche la scienza con la virologa Ilaria Capua in collegamento dalla Florida e l’astronauta Samantha Cristoforetti da Colonia sulle esplorazioni spaziali. In serata è tornata protagonista la musica con il cantante Cesare Cremonini e il suo “Cosa mi aspetto dal domani” in dialogo con Luca Sofri. Successo anche in chiusura con il lecture show teatrale con Mauro Berruto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il collegamento con Samantha Cristoforetti-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ritrovato nei boschi dopo tre giorni insieme al suo fedele cane: "Nelle ore più fredde ci scaldavamo vicini"

  • Troppi casi di Coronavirus nelle classi: chiude un'altra scuola

  • 10 alunni e 2 insegnanti positivi al Covid: la scuola chiude e fa il tampone a tutti

  • Violento tamponamento tra due camion in autostrada: traffico in tilt

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Violento scontro all'incrocio, mezzi distrutti: una famiglia all'ospedale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento