rotate-mobile
Martedì, 29 Novembre 2022
Mostre / Bagnacavallo

Inaugurata San Francesco la mostra “La piena dell’occhio” di Enrico Minguzzi

L’esposizione è stata introdotta dal curatore Saverio Verini e dal direttore del Museo Civico delle Cappuccine di Bagnacavallo, Davide Caroli, assieme all’artista

Si è aperta venerdì all’ex convento di San Francesco a Bagnacavallo la mostra “La piena dell’occhio”, personale di Enrico Minguzzi in programma fino all’11 dicembre. L’esposizione è stata introdotta dal curatore Saverio Verini e dal direttore del Museo Civico delle Cappuccine di Bagnacavallo, Davide Caroli, assieme all’artista. Promossa dal Comune e organizzata dal Museo Civico in occasione della Festa di San Michele, la mostra “La piena dell’occhio” offre attraverso più di quaranta opere uno spaccato della produzione artistica recente di Minguzzi. 

Dipinti e sculture, realizzati tra il 2021 e il 2022, sono allestiti all’interno delle sale dell’ex convento. I dipinti di Minguzzi possono essere considerati dei ritratti di elementi presi dal mondo minerale e vegetale: elementi che si rifanno a pietre, concrezioni, fiori ed erbe, tutti riconducibili a qualcosa di esistente in natura, ma in realtà frutto di una proiezione mentale dell’artista. Alla serie di dipinti, in continuità con la sua produzione precedente, Minguzzi ha scelto di accostare un corpo di sculture inedite. Ingresso gratuito. L’ex convento di San Francesco è in via Cadorna 14. Catalogo in mostra.

La mostra è aperta il giovedì e venerdì (fino al 6 novembre) dalle 17 alle 21, il sabato e domenica: dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 18, il 31 ottobre, 1 novembre, 8 e 9 dicembre dalle 15 alle 18, mentre dal 29 settembre al 2 ottobre, in occasione della Festa di San Michele, la mostra sarà visitabile con orario ampliato dalle 10 alle 12, dalle 15 alle 23 e domenica 2 ottobre dalle 10 alle 23. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inaugurata San Francesco la mostra “La piena dell’occhio” di Enrico Minguzzi

RavennaToday è in caricamento