Aperte le iscrizioni per partecipare ai mercatini de "La Soffitta in Piazza"

Nelle vie e piazze del paese tornano centinaia di espositori tra usato, antiquariato, artigianato artistico, prodotti enogastronomici e molto altro

Sono aperte le iscrizioni per partecipare ai mercatini del riuso La Soffitta in Piazza, il noto appuntamento di Villanova di Bagnacavallo che promuove il riciclo e lo scambio, dando una seconda vita alle cose ed evitandone lo smaltimento. Le date previste per quest’anno sono domenica 1 marzo, 5 aprile e 3 maggio.

L’evento, organizzato dall’associazione culturale Civiltà delle Erbe Palustri in collaborazione con il Comune di Bagnacavallo, si svolgerà dall’alba al tramonto per le vie e piazze del paese e ospiterà centinaia di espositori tra usato, antiquariato, modernariato, robivecchi, sgombracantine, creativi, artigianato artistico, prodotti biologici, naturali ed enogastronomici.
Per l’occasione sarà possibile visitare gratuitamente l’Ecomuseo delle Erbe Palustri e vedere all’opera gli artigiani del “Cantiere aperto” nel laboratorio dimostrativo di lavorazione e intreccio delle erbe di valle. Non mancheranno, inoltre, le mostre allestite presso la Sala Azzurra del Palazzone e all’Etnoparco Villanova delle capanne.
Come sempre sarà possibile pranzare presso la Locanda dell’allegra mutanda, all’interno del museo, con i piatti delle azdóre accompagnati da vini locali e non mancheranno, in giro per il paese, altri punti ristoro con le loro proposte gastronomiche.

Le iscrizioni sono aperte fino al 24 febbraio o comunque fino a esaurimento delle piazzole disponibili.
Il mercatino è aperto ad ambulanti con licenza, hobbisti, opere dell’ingegno creativo e associazioni di volontariato riconosciute. 

Per maggiori informazioni sulle modalità di partecipazione al mercatino si può visitare il sito www.erbepalustri.it oppure contattare l'associazione culturale Civiltà delle Erbe Palustri ai seguenti recapiti: tel. 0545 47122 / 47951 – erbepalustri.associazione@gmail.com.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si toglie la vita lanciandosi sotto un treno: circolazione dei treni in tilt per ore

  • Malore fatale mentre si trovava in vacanza: addio al commercialista Roberto Cottifogli

  • Una morte fredda e solitaria: si è spento Mark, il senzatetto di Pinarella

  • Ravenna in lutto: si è spento all'improvviso l'ex sindaco Fabrizio Matteucci

  • Scontro in mare tra un peschereccio e un gommone: cinque feriti, due sono gravissimi

  • 'Accoglieteli a casa vostra', Fiorenza apre le porte a un rifugiato: "Grazie a lui ho ritrovato una famiglia"

Torna su
RavennaToday è in caricamento