Musica e Poesia al Caffè Letterario

Ad eseguire gli studi per pianoforte di Debussy sarà la giovane pianista Alessandra Esposito, mentre a raccontare e declamare i versi di Rilke sarà Giovanni Barberini.

Domenica, alle ore 18, all' Ala d'Oro, Caffè Letterario propone l'ultimo appuntamento di "Musica e Poesia" , piccolo ciclo di pomeriggi domenicali poetico-musicali , nato dalla collaborazione con il Conservatorio G.B.Martini di Bologna, in cui la musica di grandi compositori, eseguita da allievi e maestri del conservatorio bolognese, si alterna ai versi di grandi poeti raccontati e declamati. Quest'ultimo concerto/reading vedrà come protagonisti il compositore e pianista francese Claude Debussy e il poeta austriaco Rainer Maria Rilke. Ad eseguire gli studi per pianoforte di Debussy sarà la giovane pianista Alessandra Esposito, mentre a raccontare e declamare i versi di Rilke sarà Giovanni Barberini.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sui binari: studente minorenne perde la vita

  • Primi due studenti positivi al Coronavirus in due scuole ravennati

  • Dramma sui binari: muore investito da un treno

  • Maxi festino nascosti in casa tra assembramenti e droga: 34 ragazzi nei guai

  • Travolto mentre attraversa in pieno centro: portato in ospedale in elicottero

  • A 26 anni 'sfida' il Covid e apre una pizzeria: "Faremo una pizza 'diversamente napoletana'"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento