Ravenna Nightmare cerca volontari per il festival 2020

La call è diretta a tutti gli appassionati di cinema, maggiorenni, disposti a mettersi in gioco nelle giornate del festival

Ravenna Nightmare Film Fest, il festival ravennate dedicato al lato oscuro del cinema, cerca volontari per la sua XVIII edizione, che si svolgerà online su MYmovies.it dal 31 ottobre all’8 novembre 2020.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La call è aperta a tutti gli appassionati di cinema interessati a partecipare alla realizzazione di un festival cinematografico internazionale in una veste inedita quale è quella della sala virtuale. Una edizione online presenta importanti sfide e opportunità che rendono ancora più prezioso il contributo dei volontari, i quali avranno l’occasione di partecipare attivamente all’evento collaborando a fianco dei responsabili dei diversi settori (in particolare comunicazione e ufficio stampa).
 
I requisiti minimi per la partecipazione sono la maggiore età, la disponibilità nelle giornate del Festival (con possibilità di incontri di preparazione nel mese di ottobre) e la voglia di mettersi in gioco. Qualora siano interessati, i volontari potranno contribuire anche alla realizzazione della II edizione del festival di cinema per le scuole Visioni Fantastiche, che avrà luogo al Palazzo dei Congressi dal 9 al 15 novembre 2020.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Primi due studenti positivi al Coronavirus in due scuole ravennati

  • Tragedia sui binari: studente minorenne perde la vita

  • Dopo 56 anni e 3 generazioni chiude lo storico supermercato: "A quell'epoca in paese c'erano 4 negozi"

  • Dramma sui binari: muore investito da un treno

  • Maxi festino nascosti in casa tra assembramenti e droga: 34 ragazzi nei guai

  • A 26 anni 'sfida' il Covid e apre una pizzeria: "Faremo una pizza 'diversamente napoletana'"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento