Venerdì Santo: a Zattaglia la tradizionale via Crucis Vivente

La rappresentazione è la riproposizione suggestiva di quadri viventi della passione di Cristo.

FOTO DI REPERTORIO

Venerdì Santo e tradizionale appuntamento a Zattaglia con la via Crucis Vivente. Un momento di preghiera e di forte partecipazione spirituale nel paesaggio unico delle alture della Val Sintria che circondano il paese di Zattaglia, alle pendici di Monte Mauro, nel cuore del Parco della vena del gesso romagnola. La rappresentazione è la riproposizione suggestiva di quadri viventi della passione di Cristo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La via Crucis parte dalla chiesa parrocchiale del SS. Cuore di Gesù alle 20.30, coinvolgendo circa 40 figuranti. Il percorso che è composto da 14 stazioni, attraversa il paese per concludersi su una collina appena fuori dal paese con la suggestiva visione del Golgota, la crocifissione e la morte di Gesù, la spoliazione e il dialogo con i due ladroni, anch’essi sulla croce.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sui binari: studente minorenne perde la vita

  • Primi due studenti positivi al Coronavirus in due scuole ravennati

  • Coronavirus, un altro studente positivo a scuola: classe in quarantena

  • Si parte in anticipo coi vaccini antinfluenzali: gratis sopra i 60 anni

  • Il coronavirus fa un'altra vittima. "Mascherina sulla bocca e testa sulle spalle"

  • Elezioni a Faenza: lo spoglio delle schede e i risultati - LA DIRETTA

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento