menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Elezioni, a Cervia un confronto tra Medri, Provincia e Regione

Durante la serata si è parlato anche di un Master Plan sulle piste ciclabili per completare alcuni tratti e collegare costa con entroterra e altre località limitrofe

Si è svolto martedì a Cervia un confronto con la Provincia e la Regione per il candidato sindaco Massimo Medri. Al primo posto le opere di difesa della Costa. “La Regione investe ogni anno per la manutenzione delle opere, ma serve fare un nuovo progettone di ripascimento per il quale servono anche risorse statali - ha dichiarato l'assessore regionale al turismo Andrea Corsini - Chiediamo al governo attuale, come fece il governo di centro sinistra, di fare la propria parte.”

Durante la serata si è parlato anche di un Master Plan sulle piste ciclabili per completare alcuni tratti e collegare costa con entroterra e altre località limitrofe. Michele de Pascale, in veste di Presidente della Provincia, ha rimarcato l’importanza dell’incremento dei collegamenti ferroviari: "E' necessario continuare a migliorare il servizio ferroviario regionale che collega Bologna con Ravenna e Cervia. Già oggi il servizio è notevolmente migliorato per i turisti e da fine maggio entreranno in funzione i nuovi treni regionali dotati di aria condizionata, wifi e portabiciclette. Ma bisogna non abbassare la guardia”.

Medri ha chiesto alla Provincia un impegno sul liceo classico a indirizzo linguistico e De Pascale ha confermato di assumersi l’impegno come priorità.  Alla Regione ha chiesto interventi contro erosione, collegamenti su ferro ancora migliori e di continuare a sostenere i progetti strategici di Cervia. L’assessore Corsini ha confermato il suo impegno su erosione, treni e risorse per i privati che riqualificano alberghi e bagn: "La Regione continuerà a investire su questo territorio - ha concluso Cordini - Cervia meritava il sostegno di questi anni della Regione perché è la seconda città con il più alto numero di presenze turistiche”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sotterrata nel giardino della scuola una "capsula del tempo": verrà aperta nel 2070

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento